EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 3 Febbraio 2020

Luino, l’autosilo della NovaCoop museo di auto storiche?

La provocazione è di un lettore, ma diversi sono i clienti che hanno notato la presenza di una Giulietta e di una Maserati Biturbo nell'autosilo di via Luini

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’autosilo della NovaCoop di Luino diventerà un museo di auto storiche? A lanciare quella che evidentemente si presenta come una provocazione, è un lettore che nella mattinata di oggi ha inoltrato alla nostra redazione un curioso scatto.

La fotografia mostra infatti la presenza di due auto d’epoca in altrettanti parcheggi situati all’interno della struttura sotterranea, riferimento per i clienti del supermercato di via Bernardino Luini.

I veicoli sono un’Alfa Romeo Giulietta e una Maserati Biturbo. Il primo, “erede” della storica Giulia, icona degli anni Cinquanta, è stato prodotto dalla casa automobilistica milanese nel 1977, anno in cui viene presentato come versione economica dell’elegante berlina Alfetta. Il secondo, invece, simbolo del marchio bolognese, sempre a partire dalla prima metà degli anni Ottanta stupì il mercato con la sua classica ed elegante linea, pur non ottenendo il successo auspicato dai costruttori grazie al suo competitivo prezzo, poco più di 22 milioni di lire.

Nulla di più è noto al momento, rispetto all’identità del proprietario e al motivo per cui i mezzi vengono custoditi all’interno dell’autosilo, luogo in cui, secondo le testimonianze di altri clienti del supermercato, stazionano entrambi ormai da diverso tempo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127