EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 30 Gennaio 2020

Voldomino, tutto pronto per la processione della Festa di San Biagio

L'appuntamento per le celebrazioni del Compatrono della frazione di Luino è per domenica 2 febbraio, a partire dalle 15. L'ordinanza della Polizia Locale

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Domani, domenica 2 febbraio, a Voldomino, frazione di Luino, si terrà la tradizionale funzione religiosa della Festa del Compatrono San Biagio, con la processione che attraverserà il piccolo borgo partendo proprio dalla Chiesa di S.Biagio.

Il ritrovo è previsto alle ore 15, quando la processione partirà da via San Biagio, presso la Chiesa di San Biagio, proseguendo successivamente per via dei Martiri, via Campagna, piazza Piave, via dei Martiri e via San Biagio, con arrivo presso la Chiesa dì San Biagio. Per garantire l’incolumità e la sicurezza dei partecipanti il Comando della Polizia Locale di Luino ha emesso un’ordinanza.

Biagio di Sebaste è stato un vescovo cattolico e santo armeno, che morì decapitato per non aver rinnegato la sua fede cristiana di fronte ad un processo dei Romani. Mentre veniva condotto al patibolo, una donna gli porse il figlio che stava soffocando: Biagio lo benedisse e fu un miracolo per il piccolo. Dopo questo evento che diventò leggenda, a S. Biagio venne attribuito il potere taumaturgico sulla gola.

Non solo patrono degli otorinolaringoiatri, ma anche dei cardatori di lana e degli animatori, San Biagio viene anche ricordato in cucina: a lui sono dedicate una particolare torta, tipica di un piccolo paese di Mantova, e il rituale milanese di mangiare i panettoni natalizi durante il giorno della sua festa. Sempre a Milano, su una guglia del Duomo, vi è anche una statua in suo onore.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127