Luino | 9 Gennaio 2020

Una bella donazione artistica per sostenere la Croce Rossa di Luino e Valli

L'associazione ha ricevuto un dipinto dell'artista Mario Alioli, scomparso nel 2011. Sarà messo in palio in uno dei prossimi eventi della CRI

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

È stato donato ieri, mercoledì 8 gennaio, alla Croce Rossa di Luino e Valli un dipinto dell’artista Mario Alioli, scomparso nel 2011.

Alioli era un pittore, illustratore e membro della famiglia Bosina, che ha messo la sua firma in numerose opere sparse nella provincia, a cominciare dalla figura del Boscaiolo al Villaggio Grandi e Tabacchi di Boarezzo, il “paese dipinto” da alcuni dei nomi più illustri dell’arte varesina del ‘900.

L’opera verrà messa in palio durante uno dei prossimi eventi del Comitato con la finalità di sostenere le attività dei volontari sul territorio.

A darne notizie proprio ieri è stata la stessa associazione luinese, pubblicando una foto ed un pensiero di ringraziamento tramite la propria Pagina Facebook.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127