Canton Ticino | 3 Gennaio 2020

Rinvenuto il cadavere di una 52enne in Ticino, fermato un uomo

Soccorritori e forze dell'ordine non hanno potuto far altro che constatare il decesso dopo l'intervento. Polizia Cantonale indaga sulla morte, avvenuta il 31 dicembre

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella serata di martedì 31 dicembre la Centrale comune d’allarme è stata allertata per una persona colpita da malore in un’abitazione di via Pioda a Locarno, in Canton Ticino. Si tratta di una 52enne cittadina svizzera domiciliata nel Locarnese, rinvenuta poi morta al momento dell’arrivo dei soccorsi.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Locarno nonché i soccorritori del Servizio Ambulanza Locarnese e Valli (SALVA). Gli accertamenti finora esperiti non permettono di escludere l’intervento di terze persone.

Per questo è stato nel frattempo fermato un uomo la cui posizione è attualmente al vaglio degli inquirenti. Considerato lo stadio preliminare dell’indagine e data la delicatezza del caso, non verranno rilasciate ulteriori informazioni.

L’inchiesta è coordinata dal Sostituto Procuratore generale Nicola Respini. A comunicarlo il Ministero pubblico e la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127