EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 13 Dicembre 2019

CAI Luino, sulla “via delle genti” tra Cannero e Cannobio

Il gruppo propone per domenica una camminata lungo l'antico itinerario, sulla sponda piemontese del lago. Ecco i dettagli e il programma di giornata

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Per la giornata di domenica, 15 dicembre, il CAI Luino propone un’escursione sulla sponda piemontese del lago Maggiore, con meta l’antico itinerario conosciuto come “la via delle genti“.

Il percorso scelto dal gruppo ha inizio da Cannobio e vede invece Cannero come punto di arrivo al termine della camminata, semplice e accessibile, della lunghezza complessiva di 8450 metri (con 365 metri di dislivello).

“Dal lungolago – spiegano gli organizzatori – la strada procede in direzione Carmine Superiore, suggestivo borgo medievale tutto da scoprire. Una mulattiera ci condurrà poi a Cannero, passando per Amore, Cuserina e Milensc, offrendoci uno splendido panorama sui castelli dei Malpaga.

Il ritrovo per i partecipanti è alle 9 presso la biglietteria della stazione luinese di navigazione. Alle 9.20 l’imbarco e la partenza per Cannobio, alle 10.15 l’inizio dell’escursione. Il rientro da Cannero è previsto per la 16.20. Il pranzo si svolgerà al sacco.

L’adesione all’iniziativa è gratuita per tutti i soci CAI. Per i non soci interessati ad aggregarsi al gruppo, è invece necessaria la sottoscrizione di una copertura giornaliera dagli infortuni, del costo di 10 euro.

Per ulteriori informazioni sono disponibili i seguenti contatti: CAI Luino (0332 511101escursioni@cailuino.it), Informazioni Turistiche Luino (0332 530019infopoint@comune.luino.va.it), Pro Loco Maccagno (0332 562009info@prolocomaccagno.it).

(Foto di copertina © Andrea Lazzarini)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127