EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 6 Dicembre 2019

Hockey, i Mastini Varese impegnati nella trasferta più lunga

Domani sera i gialloneri saranno impegnati in una grande classica dell'hockey nazionale. Trasferta logisticamente non agevole che nasconde qualche insidia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

C’è più di un motivo per ritenere la partita di domani sera ad Alleghe (ore 20.30 diretta Radio Village Network) un importante crocevia per questa prima fase del campionato giallonero.

Una eventuale vittoria sarebbe fondamentale approfittando della sosta forzata del Pergine (avanti di un solo punto in graduatoria) e dell’impegno non certo semplice del Merano capoclassifica a Torre Pellice. Se per ambire al primo posto è forse un po’ presto, vincere in terra agordina significherebbe concretamente scavalcare i valsugani e riprendersi la seconda piazza, mettendo due punti di distanza tra Mastini e Linci.

Dall’altra parte, una formazione, quella di Alleghe, sicuramente da prendere con le molle a cui si aggiunge una trasferta lunga, la più lunga per la formazione di Varese. Giocare nel nido delle Civette non è mai stato semplice e per avvalorare questa teoria è sufficiente analizzare i risultati di Varese nelle ultime stagioni.

Kiviranta, E. De Toni e Testori rappresentano le principali minacce per la difesa giallonera, ma la formazione agordina palesa la peggior difesa del campionato e quindi le possibilità di colpire, per chi vanta il più prolifico attacco del torneo, ci sono.

La preparazione della sfida deve esulare dall’osservazione della classifica: Alleghe penultimo con sole 3 vittorie in 13 partite giocate e con un reparto arretrato in forte difficoltà. Se si guardano i numeri il pronostico sarebbe chiaramente sbilanciato a favore dei Mastini, ma nell’hockey se si limitano le osservazioni esclusivamente alle statistiche è la volta buona che si rischia seriamente di uscire dal ghiaccio con la coda tra le gambe e la testa bassa.

Concentrazione e carattere rappresenteranno gli aspetti chiave di questa partita, che rappresenta comunque una “grande classica” dell’hockey nazionale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127