Laveno Mombello | 1 Dicembre 2019

Il presepe sommerso compie 40 anni ed accende il Natale di Laveno Mombello

Iniziato ieri il periodo natalizio sul Verbano, con la posa delle piattaforme e il via alle attività. Grande interesse per cittadini e dai media nazionali

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Un dolce sole invernale, come lo scorso anno, ha accompagnato ieri la posa del presepe sommerso nelle acque del lago Maggiore, a Laveno Mombello, appuntamento giunto alla 40esima edizione.

Dall’alba, infatti, tutti i ragazzi dell’associazione “Amici del Presepe Sommerso”, dai ragazzi più giovani, tra cui Mattia Lanteri, impegnato tra foto e video, ai membri che invece le edizioni le hanno vissute tutte, si sono messi a lavoro per installare una tra le attrazioni natalizie più famose del Verbano: i sub, così, hanno posizionato sui fondali del lago, a pochi metri dalla riva, 42 statue a grandezza quasi naturale, collocate su cinque piattaforme in metallo che hanno un peso complessivo di circa 18 tonnellate.

Le statue, scolpite in pietra bianca di Vicenza, ad opera dello scultore Tancredi di Brendale, sono illuminate da decine di fari subacquei che permettono loro di essere visibili dalla terrazza sul lungolago, dove tanti avventori ed appassionati ogni anno non vogliono mancare a questa speciale tradizione.

Come ogni edizione, inoltre, per tutto il periodo natalizio verranno organizzate iniziative ed eventi, già a partire da oggi pomeriggio, domenica primo dicembre. Il prossimo weekend, invece, sabato 7, ci sarà l’inaugurazione a Villa Frua della mostra dei piatti commemorativi realizzati in questi quarantuno anni per il presepe sommerso, mentre domenica 8, alle ore 15, ci sarà il gruppo musicale “Piva Rock Band“, con il suo repertorio di brani natalizi tra modernità e tradizione, e il pomeriggio sarà invece allietato dal gruppo “Stringhe Colorate”.

Fino al giorno dell’Epifania ci saranno tante attività e non mancheranno tante sorprese soprattutto nei weekend, dedicati in parte esclusivamente ai bambini, come per l’allestimento della casa di Babbo Natale domenica 22 dicembre. Martedì 24, invece, alle ore 22.45, come da tradizione, avverrà la posa del Gesù Bambino accompagnato in processione al termine della Santa Messa delle 21.45. Il presepe sommerso sarà rimosso il prossimo 11 gennaio, una volta concluso il lungo periodo di feste.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127