Cuasso al Monte | 29 Novembre 2019

A Cuasso al Monte arriva il “Teatro della Mente”, con il mentalista Alex Ballarini

Lo spettacolo dal titolo “Mental Syntax, a new mind show experience”, sotto direzione artistica di Paolo Franzato, andrà in scena sabato 30 novembre alle ore 21

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La Stagione Teatrale 2019/2020 al Nuovo Teatro di Cuasso con la direzione artistica di Paolo Franzato prosegue e il prossimo appuntamento si terrà domani, sabato 30 novembre, alle ore 21, con un evento che rappresenta una novità assoluta e molto intrigante per il teatro cuassese. Andrà in scena il mentalista Alex Ballarini con il suo “Mental Syntax – A new mind show experience”, uno spettacolo interattivo di teatro della mente.

Si sente parlare spesso di personaggi che sono in grado di intuire il pensiero, di avere grande capacità di calcolo e che sanno usare intuito ed ingegno. Un tempo li avremmo chiamati maghi, ma ora queste persone vengono definite mentalisti.

“Mental Syntax” è un viaggio che ci porta alla ricerca delle proprie capacità, ma anche dei propri limiti. Un’esperienza a 360° nei meandri della mente, cercando e comprendendo al meglio sé stessi. Gli esseri umani hanno lo straordinario pregio (e difetto) di utilizzare solo il 10% di loro stessi, e qualcuno ne utilizza ancora meno. Cosa succederebbe se l’uomo provasse a spingersi oltre questo vincolo? Tra intuito, ingegno, introspezione psicologica e abilità narrativa, lo spettacolo farà entrare gli spettatori in un autentico cataclisma di emozioni, che inganneranno i loro sensi.

Questo spettacolo ha l’obiettivo di unire due grandi passioni: quella del teatro e quella del Mentalismo, portando in scena il teatro della mente e la sua grande caratteristica è che non pone al centro della scena il performer, perché il protagonista principale è il pubblico, proprio per questo si parla di spettacolo interattivo. Altra caratteristica dello spettacolo è che vuole far risaltare la genuinità del performer, giovane, fresco, dinamico, ironico e anche un po’ pazzo.

Alex Ballarini è un giovane promettente artista proveniente da Rimini, già affermato nel Centro Italia e per la prima volta si esibisce in Lombardia grazie all’invito dell’esperto talent scout Paolo Franzato. “Il mentalismo è l’arte che è a stretto contatto con la mente – dichiara Alex – il Mentalista è colui che usa i cinque sensi per far credere di averne un sesto. È un seduttore sopraffino che padroneggia carisma, abilità narrativa, introspezione psicologica, comunicazione non verbale e molto altro per ingannare i nostri sensi e stupirci. Il Mentalismo va oltre il semplice intrattenimento spettacolare: è un mezzo di espressione che ha molti punti in comune con l’arte e la creatività”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127