Germignaga | 26 Novembre 2019

A tavola con la Canottieri Germignaga, grande festa per tutta la società

Colori bianco neri in festa per una giornata ricca di riconoscimenti, premi e forti emozioni. Omaggio e ricordo all'ex presidente bianco nero Aldo di Castri

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La preghiera del vogatore, un minuto di silenzio e un lungo applauso hanno accompagnato l’inizio del pranzo sociale 2019 targato Canottieri Germignaga, svoltasi domenica 24 novembre presso un noto ristorante della zona. Un inizio caratterizzato da una triste notizia che nessuno dei presenti avrebbe voluto sentire: poche ore prima, all’età di 75 anni è scomparso l’ex presidente bianco nero Aldo di Castri.

Una notizia che ha lasciato i presenti attoniti. Minuto di silenzio in ricordo di Luigi Tosti e Osvaldo Brovelli, gli immortali della Canottieri Germignaga ai quali si è aggregato Aldo. A rompere il rumoroso silenzio sono state le parole del consigliere Luigi Santolini che, con la voce rotta dalla commozione, ha raccontato ai giovani e meno giovani chi era Aldo Di Castri. Dopo questi minuti non facili, la festa ha potuto cominciare.

Tra una portata e l’altra sono stati premiati tutti i ragazzi che hanno contribuito ai successi della Canottieri Germignaga in questa stagione 2019.

E poi i Campioni Italiani FICSF 2019 (Riccardo Bouehi, Christian Ferla, Sonia Porcelli, Cinzia Porcelli, Carlotta Foroni, Greta Banfi, Cristian Papa, Fabio Porcelli, Federico De Maddalena, Corrado Verità, Erwin Mazzardis, Lorenzo Carù insieme ai timonieri Luca Darino e Paola Meneghini) hanno ricevuto un ulteriore premio per il traguardo conseguito.

Infine la premiazione del campione sociale 2019: ogni anno la Canottieri Germignaga stila una classifica societaria tra tutti i ragazzi e alla fine dell’anno, in base alle gare disputate e ai risultati, l’atleta che ha avuto più punti si aggiudica il prestigioso premio.

Il 2019 è stato l’anno di Erwin Mazzardis che come un asso piglia tutto si è consacrato campione. Presente anche il sindaco di Germignaga Marco Fazio, che ha elogiato l’importanza della società nel panorama germignaghese. Nel suo intervento, il primo cittadino ha riportato la percezione della realtà bianco nera sentita al di fuori dell’ambiente remiero: “La Canottieri Germignaga è un’eccellenza”.

È stato un grande piacere sentire queste parole ricche di stima e di riconoscimento per quello che la società capitanata dal presidente Mauro Cadei è e fa ogni giorno con dedizione e umiltà. Il pranzo 2019 della Canottieri Germignaga è stata l’occasione per ringraziare sponsor e sostenitori, l’occasione per rivedere amici e conoscenti, l’occasione per una grande festa proprio come l’avrebbe vissuta Aldo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127