Luino | 20 Novembre 2019

“Mondadori Bookstore – Cerutti & Pozzi”, nasce la rubrica “Luino da Leggere”

Tanti i temi che saranno trattati: incontri, mostre, consigli e tendenze. Manuela Nastro: "Abbiamo sposato subito il progetto di una rubrica culturale su LuinoNotizie"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Da questa settimana diamo il via alla rubrica culturale di Luino Notizie, che si chiamerà “Luino da Leggere”. Uno spazio all’interno della nostra community dedicato all’informazione letteraria e culturale a 360 gradi.

I contenuti sono offerti e proposti da “Mondadori Bookstore Luino”, la storica libreria luinese Cerutti & Pozzi, che da oltre cent’anni è un punto di riferimento territoriale nell’attività di promozione culturale. Non solo nella vendita di libri, ma anche nell’organizzazione di eventi, nella capacità di coinvolgere la cittadinanza, fin dalla giovane età a tematiche culturali e di attualità.

“Abbiamo sposato subito il progetto di una rubrica culturale all’interno del principale giornale online del nostro territorio – spiega Manuela Nastro, titolare della libreria di famiglia -. Per noi, presenti a Luino da oltre cent’anni, la presenza nel mondo digitale diventa l’evoluzione del dibattito culturale. Da diversi anni non proponiamo solo la vendita di libri ma organizziamo eventi e attività anche rivolte agli studenti – come Alunni in Libreria – con l’obiettivo di divulgare la letteratura e la cultura come strumenti di crescita”.

Recensioni, incontri con l’autore, mostre artistiche, consigli librari, nuove tendenze e fenomeni letterari anche provenienti dal mondo digitale, eventi di respiro locale e nazionale saranno i principali temi di questa nuova rubrica di LuinoNotizie.

Per maggiori informazioni contattare “Buffetti Luino – Cerutti & Pozzi”, in via XV Agosto 13 a Luino, chiamando il numero di telefono 0332 530317, scrivendo una mail all’indirizzo cp2@libero.it o consultando la Pagina Facebook o il profilo Instagram.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127