Luino | 16 Novembre 2019

La Musica Cittadina di Luino conclude un’altra stagione, grande successo al Teatro Sociale

Un concerto energico ed emozionante, quello dei musicisti diretti dal maestro Fabrizio Rocca che dopo cinque anni saluta il complesso bandistico “M° Pietro Bertani”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sono state molte le persone che, ieri sera, hanno sfidato il maltempo per partecipare al “Concerto d’Autunno” della Musica Cittadina di Luino, a chiusura del 181° anno di attività.

Nel Teatro Sociale sono risuonate le note di brani classici e moderni, dal “Lohengrin” di Wagner alla “Rolling Stone Fantasy” passando attraverso il genere del musical con due medley tratti rispettivamente da “The Phantom of the Opera” e “West Side Story”.

Come da tradizione, si sono cimentati nell’esecuzione di alcuni pezzi anche i ragazzi della Scuola allievi della Musica Cittadina, che si dimostra sempre più attenta e desiderosa di formare le nuove generazioni facendo conoscere loro la bellezza e il valore della musica.

Durante la serata il Presidente Antonio Todeschini ha consegnato gli attestati a coloro che hanno festeggiato importanti anniversari di presenza all’interno della compagine della Musica Cittadina (venti, trenta, quarant’anni di attività), per poi annunciare alla platea che questo “Concerto d’Autunno” sarebbe stato l’ultimo ad essere diretto dal maestro Fabrizio Rocca.

Dopo cinque anni vissuti alla direzione della Musica Cittadina di Luino, infatti, il maestro Rocca ha deciso di passare il testimone ad un nuovo direttore. Ha quindi ringraziato i suoi musicisti per il tempo trascorso insieme e le molte esperienze fatte, dedicando a loro e a tutto il pubblico presente in sala, in chiusura di concerto, il brano “Musik für Michaela” di Pavel Stanek.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127