Maccagno con Pino e Veddasca | 20 Ottobre 2019

A Maccagno borse di studio e battesimo civico: protagonisti gli studenti meritevoli e i maggiorenni

Il sindaco Fabio Passera: "Questo è uno dei momenti più importanti nella crescita della nostra comunità civile". È stata la dodicesima edizione della cerimonia

Domenica scorsa, presso l’Auditorium di via Valsecchi, sono state assegnate le borse di studio del Comune di Maccagno agli studenti più meritevoli e il sindaco Fabio Passera ha consegnato il “battesimo civico” a numerosi ragazzi maggiorenni.

“Quest’anno ho avuto il piacere di dare il via per la dodicesima volta consecutiva a questa cerimonia che non abbiamo certo inventato noi, ma che segna un momento importante per la vita di un gruppo di nostri giovani concittadini – ha commentato il sindaco Fabio Passera rivolgendosi ai giovani -. La vostra è la seconda leva (2001) che festeggiamo tra i nati nel nuovo millennio. È il segno che il tempo, davvero inesorabile, passa per tutti. Risale all’8 novembre 2008 il debutto di questa manifestazione, che vide festeggiati 17 ragazzi nati nel 1990. E pensare che oggi quei giovani, di anni ne festeggiano 29. Ciò mi dà l’idea di come il tempo passi velocemente e rischi di non lasciarci nulla tra le mani. Diventare maggiorenne è un momento fondante nella vita di ogni donna e di ogni uomo. Questo è uno dei momenti più importanti nella crescita della nostra comunità civile”.

La consegna delle borse di studio, invece, ha visto per la scuola primaria la borsa di 500 euro all’alunna Kea Pelucchi; per la scuola secondaria di I grado il vincitore di 700 euro è stato Etienne Gatto. Gli 800 euro destinati agli studenti della scuola secondaria di II grado (classi I, II, III) sono stati assegnati alla studentessa Gaia Fazio. La borsa più ricca, del valore di 1000 euro, destinata alla secondaria di II grado (classi IV e V) è tata assegnata a Francesca Ronconi.

Ecco l’elenco di coloro che, nel corso del 2019 hanno compiuto o compiranno i tanto attesi 18 anni: Adem Ben Khiria, Diego Boldrini, Lara Bollini, Noè Campoleoni, Antonio Di Marino, Matteo Franco, Pier Nicola Gatto, Ayse Gulec, Jamila Lotti, Andrea Muzio, Tommaso Nosetti, Nicolò Pavan, Alessandro Pietra, Martina Pozzato, Anastasia Richter, Lara Rizzo, Carmen Russo, Erika Tomasina, Andrea Zanelli, Matteo Zanini. Tutti gli studenti che hanno partecipato alla borsa di studio avevano una media dell’8 in pagella, esclusi i voti di condotta e di religione(Fonte Eco del Varesotto)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127