Varese | 18 Ottobre 2019

Rubano capi di abbigliamento in centro a Varese, denunciati due uomini

I carabinieri di Varese hanno fermato un 22enne ed un 36enne entrambi disoccupati di origini albanesi, in quanto resisi responsabili del reato di furto aggravato

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Varese hanno denunciato, in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Varese, un 22enne ed un 36enne entrambi disoccupati di origini albanesi, in quanto resisi responsabili del reato di furto aggravato.

In particolare i militari dell’Arma, in seguito ad una segnalazione telefonica al 112 N.U.E., sono intervenuti in Viale Milano, presso un negozio di abbigliamento, ove hanno bloccato i due soggetti in due distinte occasioni.

I due sono stati bloccati poco dopo aver sottratto ed occultato sulla propria persona alcuni capi di abbigliamento, per un valore commerciale complessivo quantificato di circa 100 euro, venendo successivamente sorpresi dal personale addetto alla sicurezza che allertava i Carabinieri.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127