Grantola | 16 Settembre 2019

Rinnovate le scuole di Grantola, ingenti investimenti per migliorare sicurezza e servizi

Un nuovo parco giochi alla scuola dell'infanzia, diversi interventi alla paritaria. Il sindaco Boscardin: "Opere migliorano le nostre scuole, ma i lavori proseguono"

Dopo un’estate di grandi interventi, i bambini e i ragazzini tornati tra i banchi della scuola dell’infanzia e della scuola primaria di Grantola hanno potuto vedere ed apprezzare tutti i lavori realizzati dall’amministrazione comunale in questi mesi.

All’asilo, anzitutto, anche grazie al caldo e sole degli scorsi giorni, i piccoli hanno potuto trascorrere qualche ora nell’area esterna totalmente rinnovata, con un parco giochi riqualificato in ogni minimo dettaglio. Oltre ad una nuova pavimentazione anti-trauma ed un rinnovato manto erboso, in parte sintetico vicino alle siepi, ci sono tante attrezzature posizionate tra altalene, scivoli, giochi a molla e casette.

In totale si tratta di un investimento pari a 50mila euro circa, derivanti dai fondi arrivati in Municipio dal Ministero dell’Interno. Ad usufruire del parco e della struttura, in funzione dal 1996, una cinquantina di bambini, suddivisi in tre sezioni e provenienti da tanti paesi limitrofi, mentre la giunta si sta organizzando per proporre anche un laboratorio linguistico in inglese, in sinergia con la neo dirigente scolastica, la professoressa Katia Fiocchetta.

Allo stesso tempo, in queste settimane, sono stati totalmente riqualificati i pavimenti dei corridoi e degli atri della scuola primaria. Un investimento di 45mila euro, fondi arrivati grazie alla partecipazione al bando di Regione Lombardia dedicato ai piccoli comuni. Entro la fine dell’anno, con una parte di questi fondi regionali, verrà effettuata anche la coibentazione per dare un maggior isolamento alla scuola. A queste opere si aggiungono anche altri interventi realizzati negli scorsi anni, come l’aula informatica (dodici pc per ventiquattro postazioni) e il rifacimento dei bagni.

“Con queste opere abbiamo considerevolmente migliorato le due nostre scuole – commenta il sindaco Adriano Boscardin, che ha seguito i lavori con il suo vice Raffaele Napolitano -. Così garantiamo ai circa cento alunni due strutture totalmente rinnovate e che rispondono ai migliori requisiti di sicurezza e di tecnologia. Nel 2020 effettueremo altri lavori”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127