Luino | 13 Settembre 2019

Luino, a Palazzo Verbania con le fisarmoniche bellinzonesi

Appuntamento sabato sera in sala conferenze. complesso dalla lunga tradizione, protagonista in ambito folk e jazz, Castelli: "Sogno simbiosi artistica con la Svizzera"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Sabato sera a partire dalle 21, nell’incantevole scenario della sala conferenze di Palazzo Verbania a Luino, si terrà un concerto dell’orchestra di fisarmoniche bellinzonesi, complesso che vanta una lunga storia e tradizione.

“Una bellissima occasione per riavvicinare l’Italia alla Svizzera, per sviluppare una simbiosi e per attivare uno scambio di tipo artistico – commenta l’assessore alla Cultura del Comune di Luino, Pier Marcello Castelli -. La cultura deve contribuire sempre di più ad abolire ogni confine di questo territorio omogeneo“.

L’orchestra, fondata nel 1966,  esalta la fisarmonica quale strumento nato come popolare e a lungo relegato ad un certo repertorio. Da oltre un decennio la fisarmonica sta però vivendo una riscoperta, che la porta ad essere protagonista sia in gruppi folk moderni che nell’ambiente molto più elitario del jazz.

Dal 2003 la direzione dell’orchestra è affidata al maestro Paolo Vignani, e il suo repertorio è stato ulteriormente arricchito e appositamente arrangiato per l’organico naturale attuale. Per maggiori informazioni, cliccare qui.

(Foto di copertina dal sito www.orchestrafisarmonichebellinzonesi.com)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127