Luino | 10 Settembre 2019

Luino, dal Servizio Civile opportunità di lavoro per dieci giovani dai 18 ai 28 anni

Ad annunciarlo è l'assessora ai Servizi Sociali Caterina Franzetti: "Giovani, fate un regalo alla città. Dedicatele un anno aderente al Servizio Civile"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il Comune di Luino seleziona dieci giovani, dai 18 ai 28 anni, da impiegare per un anno nella realizzazione dei due progetti di Servizio Civile Universale “Lontano Vicino” e “Città Amica”. Entrambe le opportunità durano un anno per un contributo mensile di 439,50 euro.

Il servizio civile opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’utilità sociale nei servizi resi, garantendo ai giovani la grande possibilità di conoscere la quotidianità del volontariato e dell’associazionismo.

“I progetti, si pongono in continuità con i precedenti e sono orientati nel sostegno dei soggetti più fragili – commenta l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Luino Caterina Franzetti -. I volontari dovranno diventare dei veri”facilitatori”con un occhio di riguardo ai cittadini più deboli e sopratutto disabili ed essere sempre pronti ad offrire un aiuto e un sostegno. In questo percorso che durerà un anno, le ragazze e i ragazzi, saranno accompagnati da personale dipendente che diventerà il” volto amico” a cui rivolgersi più agevolmente”.

“Lontano Vicino”, per cui verranno selezionati cinque giovani, è un progetto di sostegno all’interno delle scuole e del Centro Diurno Disabili. In concreto i giovani presteranno servizio all’interno di alcune scuole per:
– Affiancare alcuni alunni disabili nello svolgimento delle normali attività didattiche;
– Accogliere gli alunni prima dell’inizio delle lezioni con attività di pre-scuola;
– Organizzare le attività pomeridiane ludico – ricreative nei giorni ove non è previsto il rientro scolastico;
– Supportare l’attività di presa in carico delle persone disabili che frequentano il Centro Diurno Disabili di Luino.
Titoli obbligatori, si richiede diploma di scuola media superiore ad indirizzo socio-psicopedagogico/assistenziale (a titolo esemplificativo: Tecnico dei Servizi Sociali, Dirigente di Comunità, Diploma Liceo socio-psicopedagogico) o Diploma di Laurea attinente alle finalità del progetto (a titolo esemplificativo: Scienze dell’Educazione, Psicologia, Pedagogia, Assistente Sociale).

“Città Amica”, per cui verranno selezionati cinque giovani, è un progetto di rete sul territorio. In concreto i giovani presteranno Servizio presso:
– il Centro Diurno Disabili fornendo assistenza agli ospiti, mediante accompagnamento sui mezzi di trasporto e durante la permanenza al Centro;
– il Centro di Aggregazione Giovanile, fornendo supporto agli operatori nelle attività educative, ricreative e di sostegno scolastico a favore dei ragazzi frequentanti il Servizio;
– il Servizio ScuolaBus, in affiancamento all’autista, nel garantire vigilanza durante i tragitti abitazione/scuola;
– il Servizio Trasporto, accompagnando le persone, con automezzi messi a disposizione del Comune, presso strutture sanitarie o aggregative;
– organizzare attività pomeridiane di doposcuola nei giorni ove non è previsto il rientro scolastico.
Titoli obbligatori: nessuno.

Per ulteriori informazioni consultare il sito del Comune di Luino.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127