Lavena Ponte Tresa | 26 Agosto 2019

Fermato in auto verso Ponte Tresa, alla guida con tasso alcolemico oltre il doppio del limite

Protagonista dell'episodio un 27enne, fermato sulla Strada statale 233, che è stato denunciato in stato di libertà e al quale è stata ritirata la patente

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Negli ultimi giorni, in occasione del “contro esodo estivo”, i Carabinieri della Compagnia di Varese hanno intensificato i controlli sulle principali zone della città di Varese e Comuni della provincia con un servizio straordinario di controllo coordinato del territorio disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Varese.

L’obiettivo è quello di esercitare una concreta azione di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e garantire una maggiore sicurezza reale e percepita dai cittadini, con particolare attenzione al periodo del rientro dalle ferie estive.

E così, nel corso del servizio coordinato a livello provinciale, i carabinieri della compagnia di Luino, oltre all’intervento dei colleghi della stazione di Maccagno in un noto locale sul lago, dove un 20enne è stato sanzionato per ubriachezza molesta, hanno svolto un’azione di controllo sulle principali arterie stradali del territorio.

Sabato sera, i militari del Nucleo Radiomobile hanno intimato l’alt ad un’utilitaria che percorreva la Strada statale 233 in direzione di Lavena Ponte Tresa. Alla guida del veicolo vi era un 27enne che, sottoposto all’accertamento mediante etilometro, è risultato positivo con un tasso alcolico di 1.10 g/lt, per cui è stato denunciato in stato di libertà con contestuale ritiro della patente di guida.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127