Luino | 23 Agosto 2019

CAI Luino, escursione alla balconata del monte Gambarogno

Meta dell'iniziativa, in programma domenica, l'immenso panorama che abbraccia l'intero bacino del lago. Ritrovo alle 8.20 in via Lugano, ecco tutte le informazioni

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Per la giornata di domenica, 25 agosto, il CAI Luino propone un’escursione nella vicina Valveddasca, con meta la grande balconata del monte Gambarogno.

Un itinerario non troppo impegnativo, alla portata quindi di tutti gli appassionati di camminate a contatto con la natura, in questo caso con le bellezze del territorio che abbraccia l’intero bacino del lago Maggiore, fino alle vette dei quattromila metri delle Alpi.

Di seguito i dettagli relativi al percorso: Indemini (979 metri), alpe di Neggia (1395 metri), monte Gambarogno (1734 metri), Indemini. Il tempo stimato per l’escursione è di quattro ore e mezza (dislivello salita 655 metri, difficoltà T2).

Il ritrovo per i partecipanti è fissato alle 8.20 presso il parcheggio delle piscine comunali di Luino, in via Lugano. Gli organizzatori ricordano la necessità di portare con sé un documento valido per l’espatrio. Il percorso in auto non include passaggi dall’autostrada svizzera. Il pranzo, infine, si svolgerà al sacco. Per i non soci CAI interessati a prendere parte all’iniziativa, è necessario aderire ad una copertura assicurativa giornaliera del costo di 10 euro.

Per ulteriori informazioni sono disponibili i seguenti contatti: CAI Luino (0332 511101escursioni@cailuino.it), Informazioni Turistiche Luino (0332 530019infopoint@comune.luino.va.it), Pro Loco Maccagno (0332 562009info@prolocomaccagno.it).

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127