EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 19 Agosto 2019

Luino, segnalazioni su manutenzione beni pubblici: “Lacune dalla stazione al cimitero”

Due segnalazioni da parte dei cittadini sullo stato del cimitero luinese, ma non solo: anche su viabilità, verde pubblico e pavimentazione stradale

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Non solo il lungolago, vanto dell’amministrazione: a Luino c’è anche forte degrado”. Con queste parole inizia la segnalazione di un cittadino, Claudio Caldironi, giunta in redazione, riguardante diverse zone della località lacustre.

Nella lettera vengono elencati diversi punti, a partire dalle condizioni del cimitero di via Rimembranze dove si segnala la presenza di alte erbacce, situazione evidenziata anche da un altro cittadino, Damiano Zanini, che ha inviato le foto a corredo dell’articolo, assenza di ghiaia e di una fila di cipressi.

A seguire l’autore della lettera indica poi la condizione della pavimentazione stradale nella zona della stazione ferroviaria sottolineando che “Sembra un enorme scolapasta: si rischia di cadere per la mancanza di numerosi sampietrini!”, e la situazione di degrado del verde pubblico nelle periferie del comune, insieme alla presenza di strutture abbandonate (citando l’area ex Visnova).

La segnalazione si conclude poi citando i problemi di viabilità, definita caotica, soprattutto nella zona di via Voldomino e via Cairoli dove a causa del passaggio a livello si formano lunghe code che causano disagio agli abitanti della zona, e dei parcheggi, considerati in generale troppo pochi e tra i quali la maggioranza è a pagamento.

“Non è una bella fotografia di Luino: mi chiedo se gli amministratori abbiano la capacità di svolgere il loro compito” conclude il cittadino luinese.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127