Laveno Mombello | 17 Agosto 2019

Signora cade in cima al Sasso del Ferro, intervengono i volontari del Soccorso Alpino

La donna è rimasta vittima di una caduta mentre percorreva un sentiero di una delle montagne più apprezzate sul Verbano. Sul posto anche gli operatori del 118

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Una signora di 59 anni è caduta lungo un sentiero durante un’escursione in cima al Sasso del Ferro, montagna che sovrasta la cittadina di Laveno Mombello e che, soprattutto in estate, è presa d’assalto, come in questi giorni, da turisti e da cittadini.

La donna è scivolata sul terreno in un’area sopra il ristorante Funivia, ed è stato necessario l’intervento degli uomini del Soccorso Alpino CNSAS XIX Delegazione Lariana, che sono arrivati sul luogo della caduta per soccorrerla. Una volta raggiunta, la signora è stata imbarellata e portata presso la stazione di monte.

Qui i volontari del Soccorso Alpino l’hanno scortata a terra tramite la bidonvia che ha permesso ai soccorritori di raggiungere in breve tempo il centro di Laveno Mombello, dove la donna è stata affidata alle cure degli operatori del 118, arrivati con un’ambulanza.

La signora, che ha riportato un forte trauma ad una caviglia, è stata successivamente trasportata in codice verde in Pronto Soccorso. Per lei, fortunatamente, nulla di grave.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127