Luino | 13 Agosto 2019

Note in riva al lago, Kingsley Elliot Kay conquista Luino

Emozionante e ben accolta dal pubblico la performance andata in scena sabato al parco di viale Dante. Castelli: "Cornice incantevole, musiche per i nostri luoghi"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Coinvolgente e particolarmente apprezzato il contributo musicale offerto sabato dal pianista Kingsley Elliot Kaye alla comunità luinese, che ha risposto con una buona cornice di pubblico all’evento organizzato dal comune presso il Parco a Lago, ormai palcoscenico privilegiato per le esibizioni dal vivo estive.

Il compositore inglese, originario di Manchester ma formatosi in Italia, presso il Conservatorio Verdi di Milano, ha incantato gli appassionati davanti al suggestivo panorama vista lago, confermando così come vincente la scelta dell’amministrazione di arricchire il calendario delle performance live, dedicate alla musica classica, con nomi nuovi per la città.

Ci tengo a ringraziare Kingsley Elliot Kaye per aver presentato il suo concerto a Luino – afferma l’assessore alla Cultura Pier Marcello Castelli -. La cornice è stata davvero splendida, incantevole, unica e impreziosita da una buona presenza di pubblico”.

Elliot, scelto per la carriera degna di nota, per il curriculum e per i successi legati anche alle colonne sonore realizzate in ambito teatrale, ha regalato a Luino un tributo alla città attraverso le note che ha colto nel segno emozionando i presenti. “Credo che i luinesi abbiano potuto apprezzare la possibilità di ascoltare musiche composte proprio per la loro città, i loro luoghi e i loro poeti“, ha sottolineato in conclusione l’assessore Castelli.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127