EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 9 Agosto 2019

Ticino, senza patente in auto a 180km/h e pubblica video sui social. Denunciato 24enne

Il grave episodio è avvenuto mercoledì a Bellinzona. Il giovane guidava la macchina di grossa cilindrata di proprietà della compagna sulle strade ticinesi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Mercoledì 7 agosto, a Bellinzona, è stato fermato e denunciato lungo le strade del Canton Ticino un 24enne svizzero domiciliato nel Bellinzonese, resosi protagonista di un grave episodio alla guida. A comunicarlo il Ministero pubblico e la Polizia cantonale.

Il giovane, nonostante la revoca della licenza di guidare a causa di ripetute gravi infrazioni, era al volante di una vettura sportiva di grossa cilindrata di proprietà della compagna. L’intervento è scaturito a seguito di una segnalazione giunta alla Polizia cantonale e dalle successive verifiche dei profili social del 24enne.

Profili sui quali il giovane postava i suoi video alla guida, su strade ticinesi e di altri cantoni. Ad esempio, in una strada di valle, ha circolato a una velocità di oltre 180 chilometri orari in un tratto con il limite consentito di 80 chilometri orari, mettendo in grave pericolo la sua incolumità e quella degli altri utenti della strada.

Il giovane è stato denunciato al Ministero pubblico per guida senza autorizzazione (art. 95 cpv 1 LCStr) e per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale (art.90 cpv3 e 4 LCStr). La compagna è stata invece denunciata per concessa guida (art. 95 cpv 1 LCstr) e stato difettoso dei veicoli (art. 93 LCStr). La vettura è stata sequestrata e sarà sottoposta a verifiche relative alla sua idoneità alla circolazione e alla sua potenza.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127