Cuvio | 9 Agosto 2019

Cuvio, rubano furgoncino e auto per andare a comprare la droga nei boschi: denunciati due giovani

Protagonisti di questi spiacevoli episodi un 34enne e una 29enne della zona, che sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri di Cuvio

Una coppia di giovani, lui di 34 anni e lei 29enne, sono stati denunciati negli scorsi giorni dai carabinieri della stazione di Cuvio per il furto di un Fiat Doblò, sottratto ad un noto mobilificio della Valcuvia, e di un’automobile, sempre nella stessa zona.

Questi due episodi distinti si sono verificati tra fine giugno ed inizio luglio e, dopo le denunce arrivate ai militari dell’Arma, gli stessi si sono messi a lavoro per rintracciare ed identificare i due ladri. Grazie ad un’intensa attività investigativa e alle immagini della videosorveglianza, è stato possibile ricostruire quanto avvenuto.

La coppia, infatti, già nota alle forze dell’ordine, ha utilizzato entrambi i mezzi per spostarsi e andare nei boschi di Brinzio, dove si riforniva di sostanze stupefacenti (eroina, cocaina e hashish). La zona, insieme a quella della Valcuvia, di Cugliate Fabiasco e della Valtravaglia, da diversi mesi è oggetto di fenomeni di spaccio che sono all’attenzione delle forze dell’ordine, come testimoniato dall’ultimo blitz nei boschi effettuato ieri a San Michele, località di Castelveccana.

Una volta identificati, i militari dell’Arma di Cuvio non hanno potuto far altro che denunciarli a piede libero, e restituire successivamente, ai legittimi proprietari, i beni sottratti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127