Canton Ticino | 31 Luglio 2019

Valceresio, tentata rapina in un ufficio postale al confine. Malviventi in fuga

Uno degli autori si è avvicinato ad un dipendente estraendo un'arma da fuoco e minacciandolo. Non riuscendo nell'intento è fuggito insieme ad un complice in auto

Oggi, mercoledì 31 luglio, poco dopo le 14.30, in un ufficio postale di piazza Baraini a Genestrerio, nel Mendrisiotto, a meno di tre chilometri di Ligornetto, vi è stato un tentativo di rapina. In base a una prima ricostruzione, uno degli autori, dopo essere entrato nella struttura, ha avvicinato un dipendente estraendo un’arma da fuoco e minacciandolo.

Non riuscendo nell’intento si è poi dato alla fuga a bordo di una vettura che si trovava in zona e su cui ad attenderlo vi era un secondo uomo. È da subito scattato il dispositivo di ricerca dei rapinatori che, fino ad ora, non ha portato risultati.

Questi i connotati dell’autore materiale: età circa 60 anni, altezza 175/180 cm, corporatura robusta e capelli corti bianchi. Portava un borsone a tracolla blu e occhiali da sole.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze dell’ufficio postale sono pregati di contattare la Polizia cantonale chiamando il numero +41 848 25 55 55.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127