Besozzo | 18 Luglio 2019

Besozzo, due appuntamenti con blues e rap per chiudere il “Black & Blue festival”

Si terranno domani e sabato 20 luglio nel cortile del Comune i concerti conclusivi che vedranno salire sul palco Big Pete Pearson & The Gamblers, i Mood Pusher e Ka

Dopo le entusiasmanti date di Varese con il leggendario Keb’ Mo’ e la scatenata Arrianna Antinori il Black & Blue chiude a Besozzo nel Cortile del Palazzo Comunale con due date di grande musica tra blues e rap.

Domani, venerdì 19 luglio, ci si sposta nel cortile del Comune di Besozzo, dove alle 21.30 si terrà il concerto di Big Pete Pearson & The Gamblers. Quello che è stato definito il Re del Blues dell’Arizona, a più di ottanta anni calca i palchi di mezzo mondo con la sua voce possente che ci riporta al blues più vero. Con lui gli entusiasmanti Gamblers. Il biglietto di ingresso intero costa 10 euro, mentre il ridotto riservato ai soci B&B e residenti a Besozzo costa 8 euro.

Il 20 luglio alle 21.30 sempre a Besozzo serata dedicata alle sonorità che guardano al funk e al R’n’B dei Mood Pusher in un crossover che ci traghetta verso l’ospite conclusivo: il rapper italiano Kaso, attivo sulla scena dagli anni ‘90. Salirà sul palco per presentare i suoi ultimi brani, in cui aggiorna il suono dell’Hip Hop più classico arricchendolo di inserti suonati dalla sua nuova band. L’ingresso è libero.

In entrambe le serate sarà attivo dalle 19.30 un servizio ristoro a cura della Pro Loco di Besozzo, e la manifestazione è realizzata in collaborazione con Comune di Varese, Comune di Besozzo, Comune di Albizzate e con la partecipazione di Filmstudio 90, Ameno Blu, Twiggy Varese, The Family – Circolo di Albizzate, MusicalBox Besozzo, Madboys Eventi & Concerti, Cantine Coopuf.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127