Laveno Mombello | 15 Luglio 2019

Match Race “Giacomo Ascoli”, la solidarietà va a vela sul Verbano

Dal 19 al 21 luglio la quinta edizione della regata di solidarietà che si terrà nelle acque del lago Maggiore. L'obiettivo è di raccogliere fondi per la fondazione

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Fervono i preparativi a Cerro di Laveno Mombello per la quinta edizione delle Match Race “Giacomo Ascolinel prossimo weekend, da venerdì 19 a domenica 21 luglio, le acque del Verbano saranno il teatro di questa manifestazione di solidarietà.

Una manifestazione nata più di 10 anni fa con l’intento di raccogliere fondi e far conoscere la Fondazione Giacomo Ascoli onlus che dal 2006 si prende cura dei bambini affetti da malattie onco-ematologiche e delle loro famiglie e sostiene la ricerca scientifica in questo campo.

La fondazione negli scorsi mesi ha inaugurato il day center Oncoematologico Pediatrico Giacomo Ascoli presso l’Ospedale Filippo del Ponte di Varese realizzato grazie anche ai fondi raccolti con questa manifestazione. Grazie alle donazioni fra il 2019 e il 2020 nella stessa struttura ospedaliera varesina (unità dipartimentale di oncoematologia pediatrica del polo materno) verranno inaugurate tre camere sterili per la degenza protetta dei bambini in difficoltà lì ricoverati.

Tre giorni di prove sul lago Maggiore in cui otto skipper si sfideranno negli incontri testa a testa, a bordo della imbarcazioni H22. Il campo di battaglia sarà lo stesso della passata edizione, lo specchio di lago antistante il Circolo Velico Medio Verbano. Hanno confermato la loro presenza nel ruolo di team leader i verbanesi Aldo Bottagisio, Alessandro Molla, Enrico Negri, Fabio Ascoli, Luca Marolli, Marco Caverzasio, e i milanesi Fabio Mazzoni, e Gianluca Viganò.

Questo il programma:
– venerdì 19 luglio: dalle 19.30 presso l’Associazione Velica Monvalle l’apericena durante il quale avverrà l’abbinamento Skipper/equipaggi e il briefing tecnico per tutti gli equipaggi;
– sabato 20 luglio: dalle 8 imbarco equipaggi e dalle ore 8.30 inizio regate; cena dalle ore 20 con amici, parenti ecc. presso palazzo Perabò a Cerro, con la proiezione di filmati, foto e interviste;
– domenica 21 luglio: dalle 8 inizio voli; ore 17 premiazione a Palazzo Perabò.

Durante tutta la manifestazione (sabato e domenica) si svolgeranno laboratori e giochi per i bambini (tutti i bambini non solo quelli del D.H.) curati dai volontari/volontarie della Fondazione Giacomo Ascoli onlus.

La manifestazione è resa possibile grazie al contributo del Comune di Laveno Mombello, della Provincia di Varese, della Regione Lombardia, dell’Università degli Studi dell’Insubria, dell’Associazione Italiana H22 e del cantiere Nautica Lavazza. Collaborano all’organizzazione i circoli velici: LNI Varese, – Circolo Velico Medio Verbano, Circolo Nautico Caldè, Associazione Velica Monvalle, Circolo della Vela Ispra, Associazione Velica Alto Verbano.

Per donazioni a favore di Fondazione Giacomo Ascoli Codice Iban: IT40U0569610800000020877X82 (BIC POSOIT22).

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127