Cittiglio | 14 Luglio 2019

Tragedia a Cittiglio, 23enne precipita alle cascate e muore

L'incidente è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 15 tra la seconda e la terza cascata. Per il giovane, caduto all'interno di una pozza, non c'è stato nulla da fare

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un ragazzo di 23 anni, Matteo Rossi, residente a Travedona Monate, è caduto oggi, domenica 14 luglio, intorno alle 15, presso le cascate di Cittiglio, lungo il torrente San Giulio, spesso preso d’assalto da cittadini e turisti nel corso dell’estate.

La caduta, avvenuta tra la seconda e la terza cascata, è stata accidentale: il giovane, infatti, in compagnia di un amico, si era fermato a fare una fotografia, quando è scivolato ed è precipitato in una pozza. Dopo l’allarme è subito scattata la macchina dei soccorsi.

Sul posto sono così intervenuti i vigili del fuoco con gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale), gli aerosoccorritori del reparto volo Lombardia a bordo del “Drago 84” e una squadra di terra dal distaccamento di Laveno, insieme all’elisoccorso del servizio sanitario regionale e ai volontari del Soccorso Alpino della Stazione di Varese del CNSAS XIX Delegazione Lariana.

I volontari del Soccorso Alpino, calatisi all’interno della pozza, hanno rinvenuto il corpo del giovane privo di vita. Sono in corso le operazioni di recupero.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127