Luino | 2 Luglio 2019

Luino, “Scuola e territorio, una collaborazione preziosa!”

La dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “B. Luini”, Raffaela Menditto, ringrazia gli enti locali che hanno reso la scuola una “palestra di vita” per i ragazzi

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Anche nel corso di quest’anno scolastico l’Istituto “Bernardino Luini” ha aderito con entusiasmo alle numerose iniziative promosse dagli enti e dalle associazioni che operano sul territorio.

“Il punto di partenza di questa ormai consolidata collaborazione –  ha dichiarato la dirigente scolastica Raffaela Menditto – è la comune volontà di avvicinare gli studenti al patrimonio culturale e ambientale del proprio territorio, attraverso esperienze fortemente significative, coinvolgenti e motivanti. Ogni realtà locale ha dato uno specifico e insostituibile contributo alla crescita civica dei nostri allievi, per tale motivo – ha voluto sottolineare la Preside – sento la necessità di rivolgere un ringraziamento a ciascuna di loro”.

“Innanzitutto – continua Menditto – un sentito ringraziamento a tutte le amministrazioni comunali del nostro Istituto con cui ci confrontiamo sulle nostre attività didattiche e ne condividiamo le scelte: grazie alla loro vicinanza e sostegno possiamo ampliare ed approfondire la nostra ‘Offerta Formativa’”.

Ecco i ringraziamenti della dirigente scolastica:

La Comunità montana delle Valli del Verbano, grazie ai suoi progetti museali e l’aiuto offerto dalle guardie ecologiche e dalla protezione civile, ha rafforzato, anche nei più piccoli, il rapporto di appartenenza con il territorio e il suo patrimonio naturalistico e culturale.

I progetti Econord sul riciclo consapevole, gestiti dalla cooperativa Koinè, mediante attività laboratoriali in classe e sul campo, non solo hanno stimolato la riflessione sui grandi problemi ambientali del nostro tempo, ma anche favorito la pratica di azioni positive nel quotidiano, a casa come a scuola.

Il Servizio volontario di Vigilanza ecologica ed il CAI di Luino hanno proposto ai ragazzi percorsi finalizzati alla riscoperta e alla tutela di luoghi, paesaggi e tradizioni che fanno parte della nostra identità.

La Coop di Luino, attraverso attività ludiche, uscite e laboratori, ha permesso agli studenti di riflettere sull’uso consapevole delle risorse e sulla legalità.

Il Lions Club, con il concorso “Un poster per la pace”, ha offerto ai ragazzi la possibilità di esprimere in forma grafica la loro idea di pace e di solidarietà.

La casa dei colori e delle forme di Maccagno che con i suoi laboratori fa crescere la creatività e la manualità.

L’Avis di Luino e il progetto ”Life-skills Training” dell’Asl regionale, con i loro interventi nelle classi, hanno avvicinato la scuola al mondo del volontariato e a una serie di proposte finalizzate alla salute della persona, diffondendo quello spirito di solidarietà che è così necessario per garantire il benessere di tutti, anche dei più deboli e fragili.

Progetto Green School, che volge la sua attenzione al rispetto dell’ambiente ed al riciclaggio della raccolta differenziata. E’ un progetto gestito dalla provincia di Varese in collaborazione con il CAST di Laveno Mombello, che ringraziamo per l’attenzione che pongono nei confronti della tutela dell’ambiente.

Le associazioni Anemos e Pepita Onlus con i loro progetti di prevenzione contro il bullismo hanno contribuito a migliorare i rapporti relazionali tra i nostri allievi.

Un contributo notevole allo svolgimento delle numerose attività sportive promosse nel corso di quest’anno è stato dato, inoltre, dalle associazioni sportive locali: la Canottieri di Luino, le A.S.D. Amici di Angelo, A.S.D. Luino-Maccagno, l’associazione Bowling di Varese.

Infine, non sono mancate le iniziative dei miei docenti, i quali, oltre a partecipare attivamente con le loro classi a queste proposte, hanno predisposto lezioni e attività didattiche di rinforzo, finalizzate allo sviluppo delle competenze di Cittadinanza attiva: a questo proposito ringrazio l’Arma dei Carabinieri, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza per la loro disponibilità e per gli interventi effettuati in classe sulla legalità.

Confido che questa collaborazione possa continuare anche negli anni a venire. Perciò è importante che tutte le istituzioni locali , provinciali e regionali offrano il loro sostegno e contributo per la realizzazione del nostro progetto formativo. Solo attraverso una formazione di rete sarà possibile favorire nei giovani lo sviluppo di una coscienza civica autentica.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127