Luino | 30 Giugno 2019

I bambini delle Motte a spasso nel tempo per scoprire la matematica antica

Logica e divertimento per gli alunni della scuola primaria nei due giorni di laboratorio promossi dal GAL. Grande curiosità per i racconti di Fabrizio Rizzi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

(Fonte L’eco del Varesotto) Nelle ultime settimane di scuola i bambini della classe quinta della scuola primaria “G. Fanciulli” Motte di Luino, hanno “viaggiato nel tempo” attraverso un laboratorio di matematica antica organizzato dal Gruppo Archeologico Luinese (GAL).

Il corso, strutturato su due lezioni da due ore ciascuna, è partito dalle prime scoperte degli uomini primitivi facendo comprendere ai bambini come la matematica sia nata per scopi pratici. Dopo una breve panoramica sui “calculi” dei sumeri, sui caratteri cuneiformi dei babilonesi e sui geroglifici degli egizi, i bambini hanno affrontato la matematica romana, sintetizzata molto bene dai sui abachi, per avvicinarsi poi alla più complessa matematica greca di cui hanno conosciuto alcuni elementi geometrici e problemi connessi (labirinti, rettangoli aurei, stomachion). Un po’ di logica e tanto divertimento, in particolare con il gioco del mulino.

I vari argomenti oggetto del corso sono stati accompagnati da slide e raccontati da Fabrizio Rizzi, socio del GAL, che ha saputo coinvolgere i bambini con la sua passione e la sua competenza. Da ultimo, è stata proposta una galleria fotografica di alcuni scavi archeologici promossi dal GAL, soddisfacendo la curiosità dei bambini sul mestiere dell’archeologo.

Obiettivo del corso è stato stimolare l’interesse dei bambini verso la matematica e la storia, e mettere in luce come la matematica – nata per risolvere semplici problemi quotidiani – sia giunta ad affrontare problemi sempre più complessi, portando questa disciplina a conquiste affascinanti che ad oggi, nonostante la nostra tecnologia, tutti ancora utilizziamo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127