Milano | 29 Maggio 2019

Lombardia, premiati i Carabinieri di Dumenza per l’assistenza ai cittadini di Monteviasco

Durante la "Festa della Lombardia" riconoscimenti per tanti lombardi. Merito ai militari dell'Arma luinesi, che quotidianamente aiutano il piccolo borgo isolato

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Sono stati premiati oggi nell’ambito della cerimonia per la “Festa della Lombardia“, i lombardi che si sono distinti per l’impegno, l’operosità, la creatività, il coraggio, la generosità e l’ingegno, contribuendo allo sviluppo economico, sociale, culturale e sportivo della Lombardia.

Sono stati insigniti delle “Menzioni Speciali” i cittadini, le istituzioni e le associazioni della Lombardia, a cui la Regione ha conferito il proprio prestigioso riconoscimento ai meriti. Tra questi, il premio alla Stazione dei Carabinieri “Runo Dumenza”, per l’impegno dedicato al soccorso quotidiano e nell’assistenza ai cittadini dell’isolata frazione di Monteviasco, dopo l’incidente avvenuto nello scorso novembre, quando ha perso la vita il manutentore Silvano Della.

Inoltre, hanno ricevuto il “Premio Rosa Camuna 2019” la ricercatrice Maria Cristina Alberini, l’astronauta Paolo Angelo Nespoli, la sciatrice Sofia Goggia e il fotografo giornalista Gabriele Micalizzi. Un Premio Rosa Camuna alla memoria verrà conferito al dirigente sportivo Arduino Francescucci, a ritirarlo la figlia Elisabetta.

“La Festa della Lombardia è la festa dei Lombardi – ha detto il presidente Attilio Fontana nel corso della cerimonia di consegna delle onorificenze -, oggi abbiamo premiato questi nostri cittadini che hanno saputo esprimersi nel mondo e contribuire, attraverso le loro competenze e la loro determinazione, a fare grande la nostra regione”.

I Premi Speciali del Presidente sono stati invece assegnati all’imprenditore e presidente dell’Hangar Bicocca Marco Tronchetti Provera e al celebre chef Carlo Cracco, mentre il “Premio Lombardia Montagna” è andato all’alpinista Marco Confortola. Sono stati assegnati anche i premi “Responsabilità civile e sociale” a Tina Monaco, che ha saputo usare il teatro e la didattica per rigenerare luoghi complessi e situazioni sociali difficili; al presidente del “Comitato Amici del Trivulzio Onlus”, Marco Zanobio; al conduttore televisivo Max Laudadio per la ‘Associazione ON’ .

Menzioni a cittadini ed istituzioni meritevoli anche per le province di Monza e Brianza, Bergamo, Mantova, Milano, Brescia e Pavia.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127