Agrate | 13 Maggio 2019

Playoff, la Pallacanestro Luino sconfitta ad Agrate: il crocevia della stagione al PalaBetulle

Gara 1, in Brianza, va ai padroni di casa dopo un match intenso. Mercoledì a Luino i ragazzi di coach Sterzi pronti per pareggiare i conti e andare a Gara 3

Tempo medio di lettura: 3 minuti

La Pallacanestro Luino di coach Andrea Sterzi è stata sconfitta in quel di Agrate, nella prima gara dei playoff 2019, dai Canarins Agrate Brianza. Sono i playoff, è un altro sport. Se ne sono accorti subito i ragazzi di coach Sterzi, confrontati fin dai primi minuti dai padroni di casa scesi in campo con un’energia e determinazione superiore.

Il primo quarto è giocato con molta intensità ma tanta tensione; diversi infatti, sono gli errori da parte dei ragazzi di Sterzi, soprattutto in fase difensiva (24-15 per Agrate) consentendo ai brianzoli di macinare punti facili con tiri dalla media distanza e nei pressi del ferro.

Il secondo quarto vede una PVL in ripresa, che trova qualche certezza in più grazie a capitan Gubitta, che guida i compagni con l’esempio, ben seguito da Gardini (17 punti) Spertini (15 punti) e Moalli (13 punti). Purtroppo, in una partita “maschia” un contatto di gioco, meno duro di molti altri, costa un infortunio a Palazzi, costretto ad uscire per una brutta distorsione alla caviglia che lo ha tenuto in fondo alla panchina dolorante fino alla fine della partita. Luino pur non giocando bene e lasciando troppa libertà in attacco ai padroni di casa, vince la seconda frazione e all’intervallo si avvicina sul punteggio di 41-35.

Dagli spogliatoi esce una CMT ancora più motivata per rimettersi del tutto in partita, ed infatti in pochi minuti Gubitta e compagni riescono ad avvicinarsi ad Agrate nel punteggio, riducendo a solo 4 lunghezze lo svantaggio. I padroni di casa sono però bravi a tenere il controllo della partita, gestendo le soluzione offensive e respingendo al mittente gli attacchi luinesi. Nella frazione sale anche la tensione in campo, con qualche duro faccia a faccia fra giocatori ed alcuni falli tecnici amministrati dagli arbitri ad ambo le squadre per stemperare gli animi.

Il canovaccio prosegue anche nell’ultimo quarto, con Moalli che, dopo che Agrate si è nuovamente allontanata con un distacco in doppia cifra, si guadagna punti e falli e riporta la squadra a -6, con l’aiuto di Gardini e Spertini. Purtroppo però le energie nervose vanno in riserva e tre attacchi consecutivi, intervallati da buoni stop difensivi, vedono scelte offensive affrettate che non trovano il fondo della retina e, superato il momento di difficoltà, Agrate piazza il break decisivo che chiude la prima contesa sul punteggio di 84-69.

Luino ha subito l’elevata aggressività di Agrate che ha sfruttato al massimo il vantaggio del fattore campo. In vista di gara 2 il morale deve essere alto, non solo perché nulla è ancora deciso, ma soprattutto perché, in una serata di poca lucidità difensiva, contro avversari che sono entrati in campo più determinati, sarebbe bastato poco per giocare fino in fondo la partita e cercare di “far saltare da subito il fattore campo”.

Mercoledì alle 21 servirà una bolgia al PalaBetulle per spaventare i canarini e regalare energia extra ai ragazzi di coach Sterzi, per portare a casa una vittoria che darebbe la possibilità di rimandare la scelta della squadra vincitrice allo spareggio di venerdì 17 ad Agrate. Servirà altresì imparare dagli errori di gara 1, “leggere” rapidamente il metro arbitrale ed adeguarsi alla svelta, senza perdersi in proteste futili e improduttive.

Cerchiamo la prima vittoria della nostra storia nei playoff in serie C. Quale posto migliore di casa nostra? Quale momento migliore per coglierla, se non una gara da dentro o fuori?

Canarins Agrate Brianza (4A) – CMT Pallacanestro Luino (5C) 84 – 69 (24-15, 41-35, 60-49) (10) 1 – 0
Canarins Agrate Brianza: Sacchetti 4, Campana 20, Marelli 15, Pizzul 8, Moretti 2, Catalfamo 22, Rota, Pozzi 7, Taccone, Pelusi 6, Melzi ne, Ortolina ne. All. Decio, Ass Crippa.
CMT Pallacanestro Luino: Saredi ne, Bertani, Gardini 17, Caccia ne, Moalli 13, Vitella 8, Pehar 6, Cipolletta ne, Gubitta 3, Dejace 7, Palazzi, Spertini 15. All. Sterzi, Ass Spertini e Bonino.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127