Germignaga | 13 Maggio 2019

A Germignaga tutto pronto per la IV edizione di “Colonia Music Inside”

La rassegna, quest’anno dedicata alla storia della musica Black, parte venerdì 17 maggio con l’esibizione del cantante britannico Tony Momrelle

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il prossimo weekend prenderà il via la IV edizione di “Colonia Music Inside”: si partirà venerdì 17 maggio con l’esibizione di Tony Momrelle, il cantante solista del famoso gruppo britannico “Incognito”, seguita nella serata di sabato dal concerto di Ronnie Jones, lo storico cantante, compositore, DJ statunitense che vive in Italia da tanti anni.

Rita Caria, l’ideatrice e direttrice artistica della rassegna, ha voluto dedicare questa edizione alla storia della musica Black, mettendo in programma le sue reali e innate passioni per questo genere di musica e conoscenze di altissimo livello in ambito artistico.

Il tutto è stato reso possibile grazie ad una stretta sinergia territoriale: in prima linea il Comune di Germignaga e Don Marco Mindrone, parroco di Germignaga e Bedero Valtravaglia, che già lo scorso anno ha aperto le porte del Cinema Teatro Italia per ospitare artisti rilevanti come Cheryl Porter, Kyla Brox e Deborah Moncrief & Millennium Gospel Singers.

La rassegna ha il supporto e collaborazione della Proloco di Germignaga, il patrocinio della Comunità Montana, il sostegno di Ascom, ”Eco del Varesotto e Luino Notizie, la collaborazione di Anemos Lombardia, associazione del territorio che si adopera contro la violenza di genere e contro il bullismo e il sostegno di svariate attività commerciali locali. Grazie a queste collaborazioni, in pochi anni la rassegna è diventata uno degli appuntamenti musicali più rilevanti dell’Alto Verbano.

L’inaugurazione della rassegna si terrà venerdì 17 maggio alle ore 17.30, con la mostra dei ritratti dedicati agli artisti della musica Black di Cristina Dicembrino. La pittrice luinese, germignaghese di adozione, si racconta così: “L’arte per me è poesia, libertà di pensiero, espressione, movimento. Da bambina, oltre ad ascoltare musica e a disegnare, mi piaceva anche cantare. La musica mi ha sempre accompagnata, sin dal grembo materno. Sognante e sognatrice, creo attraverso l’immaginario raccogliendone le sensazioni più remote, da cui traggo ispirazione per poi rappresentare con il disegno, una ricerca dell’anima. La connessione tra musica e arte, è per me linfa vitale.

Dopo i concerti di Tony Momrelle al venerdì e Ronnie Jones al sabato, domenica 19 maggio l’appuntamento è alle ore 14.30 con “Play Me”, dove un pianoforte sarà a disposizione di chiunque desideri cimentarsi nel suonare davanti al pubblico, coordinato dal Maestro Cristian Salerno che coglierà l’occasione per presentare il suo libro uscito i primi di maggio “Roba da Pianisti”.

A chiudere la rassegna, alle 20.30 di domenica, sarà l’Accademia musicale Pietro Bertani di Luino: insegnanti e allievi eseguiranno alcuni dei brani più celebri della tradizione musicale Black come “God Bless the Child” di Aretha Franklyn, “Hit the road Jack” di Ray Charles”, “If I ain’t got you” di Alicia Keys e moltissimi altri.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina evento di Colonia Music Inside su Facebook.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127