Alto Varesotto | 29 Aprile 2019

La France Sport ai playoff, fuori la Cuassese. La Lavena Tresiana si salva

Ieri si sono chiusi i campionati di Seconda e Terza Categoria, arrivati gli ultimi tre verdetti. Stabilite anche le griglie dei playoff e dei playout nel post season

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si sono conclusi ieri i campionati di Seconda e di Terza Categoria della provincia di Varese, con diverse sorprese che riguardano le squadre dell’Alto Varesotto tra playoff e playout. Obiettivo raggiunto, con il terzo posto agguantato, per la France Sport, mentre la Cuassese non ce l’ha fatta. Con un pareggio casalingo, invece, la Lavena Tresiana centra la salvezza in Seconda.

Partendo ad analizzare la Seconda Categoria, la Cuassese era chiamata a compiere un’impresa per raggiungere i playoff sul campo del San Michele, neo promosso in Prima, e non è andata oltre lo 0-0, che ha portato a dieci punti di distanza il divario con il Bosto Calcio. I varesini con la vittoria contro la Ternatese, infatti, scongiurano il primo turno dei playoff proprio contro la Cuassese e ora aspetteranno nel secondo la vincitrice tra Lonate Ceppino e Sommese. 2-2 indolore tra Ceresium Bisustum e Caravate: doppietta di De Bortoli, arrivato a 25 reti stagionali (ad un gol dal capocannoniere di girone, De Luca del Cairate), mentre per gli ospiti gol di Petri e Dal Bosco. La Lavena Tresiana grazie all’1-1 a Cremenaga contro San Luigi Albizzate, per la migliore differenza reti, manda ai playout proprio Ternatese e San Luigi, mentre un Laveno Mombello senza ambizioni ha perso 2-1 in casa dell’Aurora Induno.

In Terza, invece, la France Sport conferma il terzo posto in campionato, con annessi playoff per andare in Seconda, con la vittoria per 6-0 sul Travedona grazie alle due doppiette di Follis e Sommaruga, alle quali si aggiungono i gol di Touray e di Sciangula. Doppietta di Salvatelli nella vittoria per 2-0 della Casport contro la più quotata Casbeno, che ormai era fuori dalla lotta per i playoff, mentre cade in casa per 4-5 contro l’Olona il Rancio. Tris della Valcuviana contro il Pro Cittiglio, con la doppietta di Ancelliero e un gol di Cannucciari. I valcuviani hanno chiuso la stagione al sesto posto, a nove punti dall’ultimo posto per i playoff.

Trentesima giornata, Seconda Categoria, girone Z. Aurora Induno vs Laveno Mombello 2-1, Buguggiate vs Calcinatese 3-2, Bosto vs Ternatese 7-0, Ceresium Bisustum vs Caravate 2-2, Lavena Tresiana vs San Luigi Albizzate 1-1, Lonate Ceppino vs Sommese 1-0, San Michele vs Cuassese 0-0, Sumirago Boys Soccer vs Cairate 0-5.

Classifica: San Michele 67, Bosto 66, Lonate Ceppino 62, Sommese 58, Cuassese 56, Cairate 55, Ceresium Bisustum 45, Buguggiate 42, Aurora Induno 39, Caravate 36, Calcinatese 32, Laveno Mombello 32, Lavena Tresiana 20, Ternatese 20, San Luigi Albizzate 17, Sumirago Boys Soccer 15.

San Michele promosso in Prima Categoria
Al secondo turno playoff:
Bosto Calcio.
Playoff: Lonate Ceppino-Sommese.
Playout: Ternatese-San Luigi Albizzate
In Terza Categoria
: Sumirago Boys Soccer.

Trentesima giornata, Terza Categoria, girone unico. Angerese vs Eagles Caronno Varesino 1-0, Casmo vs Jeraghese 1-2, Casport vs Casbeno Varese 2-0, Don Bosco vs Molde 8-0, France Sport vs Fulcro Travedona Monate 6-0, Malnatese vs Coarezza 1-2, Rancio vs Olona 4-5, Valcuviana vs Pro Cittiglio 3-0.

Classifica: Coarezza 67, Malnatese 64, France Sport 61, Jeraghese 61, Eagles Caronno Varesino 57, Valcuviana 48, Pro Cittiglio 51, Casbeno Varese 46, Rancio 46, Angerese 41, Casmo 35, Olona 34, Don Bosco 22, Fulcro Travedona Monate 20, Casport 20, Molde 3.

Coarezza promosso in Seconda Categoria.
Playoff: Malnatese – Eagles Caronno Varesino, Jeraghese-France Sport.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127