EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Gallarate | 27 Aprile 2019

Rapina in un negozio di scarpe, arrestato 38enne di Induno Olona

L'uomo ha tagliato la placca antitaccheggio per non far scattare l'allarme alle casse: il furto si è trasformato in rapina quando ha strattonato un dipendente

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gallarate hanno arrestato per rapina un 38enne italiano di Induno Olona. Poche ore prima l’uomo era entrato nel negozio di scarpe “Pittarosso” di Viale Milano a Gallarate e si era impossessato di un paio di sneakers “Puma” tagliandone la placca antitaccheggio per oltrepassare la barriera delle casse senza far scattare l’allarme.

L’uomo era già entrato nell’esercizio commerciale una prima volta insieme alla sua fidanzata, S.M. di 27 anni, per un primo giro di “ricognizione”, ritornando poco dopo da solo per rubare le scarpe, lasciando la compagna all’uscita. Gli strani movimenti della coppia sono stati però notati dai dipendenti del negozio, che hanno chiamato i Carabinieri.

Il furto si è trasformato in rapina quando il giovane, per darsi alla fuga, ha strattonato uno dei dipendenti che aveva provato a fermarlo all’uscita. La pattuglia dei Carabinieri, intervenuta nell’immediatezza, ha bloccato la coppia che stava scappando per le vie della città.

L’uomo è stato arrestato e, nella mattinata odierna, sarà processato con il rito direttissimo presso il Tribunale di Busto Arsizio. La ragazza, trovata in possesso di un coltellino svizzero, è stata denunciata in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127