Varese | 15 Aprile 2019

Basket femminile: SCS Varese non ce la fa, è retrocessione

Anche la matematica condanna le biancorosse: la sconfitta di sabato in casa contro il Sanga e la vittoria di Albino le fanno tornare in Serie B

Tempo medio di lettura: 2 minuti

È durata solo un anno l’avventura della Pallacanestro Varese nel campionato di Serie A2. Un anno difficile e travagliato finito con una retrocessione a tre giornate dal termine del campionato, dopo l’ennesima sconfitta casalinga delle biancorosse.

Che fosse un turno sfavorevole lo si era capito subito quando la SCS è scesa in campo contro il Sanga Milano senza la giusta determinazione e cattiveria che serviva per portare a casa una vittoria che avrebbe potuto tenere acceso il lumicino della salvezza. Forse una delle partite peggiori da parte delle biancorosse che mai hanno dato l’impressione di poter prendere in mano l’inerzia della gara.

Dopo il 7-0 iniziale per le ospiti, Varese ha tentato di rientrare in partita grazie ad alcuni canestri in velocità, ma il minimo vantaggio conquistato sul finire del primo quarto è stato subito ricucito dalla squadra milanese che da quel momento ha dimostrato di avere ben altro ardore. Varese si è affidata a soluzioni estemporanee subendo in difesa ogni iniziativa della squadra di Franz Pinotti, che ha avuto una super Royo Torres, vera leader della squadra.

“Il piano partita era stato preparato per tutta la settimana ma è stato seguito solo per qualche minuto all’inizio del quarto periodo” queste le parole di coach Luca Visconti al termine della gara. E infatti all’inizio dell’ultimo periodo Varese ha ricucito lo svantaggio, arrivando a -10, senza concedere canestri agli ospiti.

Ma nonostante questo l’atteggiamento della SCS non è cambiato. “Avevamo la possibilità di rientrare in partita, dopo aver recuperato 10 punti di svantaggio lasciando le ospiti a 0 punti in 7 minuti, ma non abbiamo cambiato l’atteggiamento in campo, abbiamo continuato ad essere quelli dell’inizio partita, e questo non si spiega soprattutto vista l’importanza della posta in palio”.

Ieri sera poi il verdetto finale con la vittoria di Albino che ha condannato la SCS alla retrocessione. Quando mancano tre partite alla fine del campionato Varese ha solo la possibilità di terminare il campionato onorando la maglia. A palla ferma poi la società dovrà valutare quale sarà il percorso futuro.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127