Germignaga | 9 Aprile 2019

Doppio appuntamento con il CAI Germignaga: San Caterina del Sasso e Orrido di Cunardo

Le due escursioni si terranno una domani e l'altra venerdì 12 aprile. Un'occasione per scoprire il territorio e per ammirare le bellezze che ci circondano

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Una vera e propria passeggiata nei boschi attorno a San Caterina del Sasso è prevista per mercoledì 10 aprile con il gruppo Lunatici del CAI di Germignaga. Dal parcheggio dell’Eremo si snoda un percorso che porta a graziosi scorci sul lago fino ad arrivare alla scalinata che scende verso Santa Caterina del Sasso. Molto suggestiva la discesa a picco sul lago e ricco di fascino l’Eremo.

La tradizione vuole che sia stato fondato da Alberto Besozzi, un ricco mercante locale che, scampato ad un nubifragio durante la traversata del lago, decise di ritirarsi su quel tratto di costa e condurvi vita da eremita per espiare i propri peccati. Lì il Beato Alberto fece edificare una cappella dedicata a Santa Caterina d’Egitto, attualmente visibile sul fondo della chiesa. La cappella, che risale al XII secolo, fu presto affiancata da altre due chiese. Ritrovo a Mesenzana, parcheggio pista ciclabile, alle ore 14.00.

I lunatici organizzano inoltre un’escursione in notturna per venerdì 12 aprile con visita all’Orrido di Cunardo, un complesso carsico costituito da un labirinto di gallerie e grotte scavate dal torrente Margorabbia. Le caverne scavate dall’acqua si susseguono per circa mezzo chilometro, vera rarità in Lombardia. L’ambiente è stato oggetto di recenti interventi di risanamento, in modo da renderlo parzialmente accessibile ai turisti.

L’ingresso è possibile per chi vuole e verrà consegnato un caschetto di protezione. Portare torcia elettrica. Ritrovo a Mesenzana, parcheggio pista ciclabile, ore 19.00. Al termine cena insieme, obbligatoria prenotazione scrivendo a lunatici.info@libero.it o telefonando a Mirko +39 333 390 41 36(Fonte Eco del Varesotto)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127