Cadegliano Viconago | 2 Aprile 2019

Cadegliano, tre gatti investiti in pochi giorni: montano i dubbi della comunità

In paese più di una persona teme che qualcuno cerchi appositamente di fare del male agli animali domestici. Altri due felini sono scomparsi in modo poco chiaro

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Non sono giorni tranquilli per i proprietari di gatti che risiedono a Cadegliano Viconago, visto quanto recentemente accaduto ad alcune famiglie, ritrovatesi con i rispettivi animali domestici investiti fuori da casa e con uno spiacevole sospetto che si agita nella testa.

C’è qualcuno in paese che muovendosi a bordo di un’auto si sta divertendo in modo macabro, prendendosela con degli incolpevoli felini? Il dilemma, motivo di angoscia per diverse persone all’interno della piccola comunità della Valmarchirolo, è qualcosa di più di un semplice presentimento. Qualcuno, come riporta oggi La Prealpina, ha assistito in prima persona all’investimento rivelatosi mortale per un gatto. Il fatto è avvenuto qualche giorno fa all’esterno della chiesa, e le manovre compiute da chi si trovava a bordo della macchina sono apparse anomale al testimone. Come se la persona alla guida cercasse appositamente di raggiungere l’animale e non lasciargli scampo.

L’episodio si è verificato ad Arbedo, sottolinea ancora la fonte del quotidiano locale, e la vettura era di colore grigio-argento. Ma il caso, come detto, non è rimasto isolato. Praticamente identica la dinamica che ha lasciato un altro gatto senza vita sull’asfalto, in un differente punto di Cadegliano e con un veicolo completamente diverso ad inseguirlo negli attimi che hanno preceduto l’impatto. Il terzo ed ultimo fatto descritto è quello che emotivamente colpisce di più: una gatta morta di stenti in strada quando aveva da poco partorito tre piccoli.

Le informazioni a disposizione non danno certezza circa l’esistenza o meno di un vero “killer di gatti” tra le vie di Cadegliano, e le versioni discordanti, rispetto alla possibilità di giungere ad una identificazione, non sono in questo senso di aiuto. Quel che invece è appurato, anche in seguito alla sparizione poco chiara di altri due felini, è il fattore condizionamento che sta spingendo alcune persone a tenere in casa, al sicuro, i propri animali domestici. Nonostante la bella stagione sia a tutti gli effetti iniziata.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127