Orino | 27 Marzo 2019

Nuova Orino, “Una seria alternativa per il governo del paese”: sabato la presentazione della lista

La candidata sindaco, Alessandra Santamaria, dà appuntamento alla comunità in piazza XI Febbraio per un aperitivo informativo. Il ritrovo è alle 16.30

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Con un aperitivo informativo, in calendario per il pomeriggio di sabato 30 marzo, gli aderenti a Nuova Orino incontreranno la comunità e forniranno ai cittadini tutti i dettagli i gli obiettivi legati alla candidatura in vista delle prossime elezioni amministrative.

L’appuntamento è presso il Circolino del paese sito in piazza XI Febbraio, a partire dalle 16.30. Il nucleo di Nuova Orino, sorto attorno a due parole chiave, tradizione e innovazione, è composto da Alessandra Santamaria, trentottenne insegnante, già designata come candidata sindaco, Annalisa Luzzi, venticinquenne di professione cuoca, Paola Lucchini, ventottenne tecnico dei servizi sociali, Graziano Covati, quarantenne naturopata e Alex Lenzi, cinquantuno anni, operaio. Quella della lista è una compagine di orinesi, “intenzionati a costruire una seria alternativa di governo all’amministrazione uscente”, come loro stessi affermano.

A toccare la descrizione del simbolo e ad approfondire le volontà programmatiche, è la candidata sindaco Santamaria: “Siamo un gruppo di amici intenzionati a metterci in gioco per il nostro paese, per la nostra comunità. Il simbolo che abbiamo realizzato è semplice ma allo stesso tempo significativo. Una mela, elemento che identifica l’eccellenza di Orino, con all’interno, sempre in forma stilizzata e riprodotta con i colori della bandiera nazionale, una famiglia. Identifica la comunità locale. Il nostro primario obiettivo – sottolinea ancora Santamaria, sarà quello di garantire ad essa un comune il più possibile efficiente, fornito di servizi, attivo e vicino a tutti i residenti per la risoluzione delle problematiche quotidiane”.

Nuova Orino, anche tramite una intensa attività di ascolto, ha identificato diverse problematiche sociali, producendo in chiave risolutiva diversi punti che comporranno poi il programma elettorale. Anche su questo aspetto è Alessandra Santamaria a fare luce sulle priorità del gruppo: “Abbiamo l’ambizione di tutelare, sostenere le attività commerciali ed artigianali; di promuovere le peculiarità locali, di supportare i nostri compaesani in difficoltà, le famiglie, gli anziani e i giovani, anche attraverso attività di comunitarismo ricreativo, sportivo e culturale. Puntiamo a sostenere le associazioni locali, a promuovere il volontariato per la comunità a valorizzare il territorio attraverso la riscoperta dei sentieri, delle passeggiate boschive, tramite la sensibilizzazione della cittadinanza sul tema dell’inquinamento ambientale e in generale sulla cura del bene pubblico”.

La lista degli impegni che sarà posta al centro dell’attenzione durante tutta la campagna elettorale prosegue poi con ulteriori cenni ad aspetti della vita quotidiana di interesse collettivo: “Intendiamo potenziare la pulizia – prosegue Santamaria – la manutenzione della rete stradale comunale. Vogliamo elaborare un piano di viabilità e parcheggi più funzionale, più attrattivo. Sarà nostra priorità, in caso di elezione, anche la difesa degli interessi del paese nel confronto con le istituzioni superiori, la tutela della sicurezza attraverso giornate formative, la sinergia con le forze dell’ordine, l’impiego di cittadini volontari in mansioni di sorveglianza nelle forme contemplate dalle normative vigenti”.

La lista dei candidati consiglieri di “Nuova Orino” è ancora in fase di definizione. Proposte di collaborazione diretta o indiretta verranno valutate dai responsabili attraverso i seguenti recapiti: 349 8422268 (telefono e WhatsApp) – pagina Facebooknuovaorino@gmail.com.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127