EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Arcisate | 25 Marzo 2019

Luino-Maccagno beffato nel finale, alla Valceresio il derby dei laghi

Agli uomini di D'Onofrio tre punti d'oro, ma il 2-1 definitivo arriva solo al 43' della ripresa. Buona la prova dei rossoblu, di Dozzio la rete del momentaneo pareggio

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Terza sconfitta consecutiva per il Luino-Maccagno che non riesce nell’impresa di fermare la Valceresio, avversaria nel derby dei laghi andato in scena ieri pomeriggio, per il ventiseiesimo turno di campionato, ma abbandona comunque a testa alta il terreno di gioco, seppur con l’amarezza per la beffa subita a pochi minuti dalla fine.

Gli uomini di Cracas hanno infatti costretto agli straordinari i cugini del Ceresio, in corsa per ritagliarsi un posto da protagonisti nella post season, accantonando sul terreno di gioco quello squilibrio che sulla carta suggeriva pronostici di ben altra entità. La sfida di Arcisate si sblocca dopo un quarto d’ora di gioco, quando Bosio carica il tiro dal limite dell’area e sorprende Braccio mandando la sfera sotto l’incrocio, è vantaggio Valceresio.

Sempre al 15′, ma questa volta nella ripresa, i rossoblu agguantano il pareggio e scombussolano i piani del team locale che inaspettatamente vede comparire lo spettro del quarto digiuno consecutivo dalla vittoria. A far tremare i rivali è Dozzio, abile a sfruttare una clamorosa svista di Ndzie in area che di fatto gli consegna il pallone tra i piedi: 1-1. Dopo la rete la Valceresio alza il ritmo e si prende il controllo del campo. Il Luino resiste ma al 43′ arriva la doccia fredda, ad un passo dal triplice fischio. Ambrosoli aggancia bene in area e consegna la sfera a Piccinotti. Il tiro del numero 10 è quello che vale i tre punti.

Lungo sospiro di sollievo per la squadra di D’Onofrio, considerando la giornata ideale di tutte le altre big, uscite in trionfo dai rispettivi impegni. In coda alla classifica, invece, crollano Brebbia e San Marco. Un punto che serve poco, quello acquisito dal Tre Valli, mentre è più prezioso il pareggio portato a casa dall’Antoniana, che non riesce tuttavia a sfruttare il passo falso delle dirette concorrenti per la salvezza.

Ventiseiesima giornata, Prima Categoria, girone A. Amici dello Sport vs Brebbia 3-0, Antoniana vs Ispra 0-0, Aurora Cerro M. Cantalupo vs Solbiatese Insubria 2-0, Folgore Legnano vs Cantello Belfortese 2-1, Tradate vs San Marco 3-2, Union Tre Valli vs Arsaghese 1-1, Valceresio vs Luino-Maccagno 2-1, Vanzaghellese vs Gorla Maggiore 0-1.

Classifica: Amici dello Sport 52, Gorla Maggiore 51, Aurora Cerro M. Cantalupo 49, Folgore Legnano 49, Vanzaghellese 45, Valceresio 45, Tradate 37, Ispra 37, Arsaghese 35, Cantello Belfortese 35, Solbiatese Insubria 31, San Marco 27, Brebbia 27, Antoniana 26, Union Tre Valli 14, Luino-Maccagno 9.

(Foto di copertina dalla pagina Facebook “ASD Valceresio A Audax” © Claudio Peruzzo)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127