EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuveglio | 8 Marzo 2019

Cuveglio, violenza sulle donne: il nuovo progetto fotografico di Raffaella G. Fidanza

L'inaugurazione ieri al "Molinari&West Bakery Café", il tema riguarda violenza economica nei confronti della donna. Monica Borsa: "Non c'è nulla da festeggiare"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Anche Cuveglio, in occasione della “Festa della Donna”, alza la voce per dire no alla violenza sulle donne. Lo ha fatto ieri sera, giovedì 7 marzo, presso il “Molinari&West Bakery Café” di Cuveglio dove, alla presenza della consigliera provinciale alle parità, Luisa Cortese, è stato presentato il nuovo progetto fotografico di Raffaella G. Fidanza sul tema della violenza economica nei confronti della donna.

La fotografa germignaghese, come ormai da tradizione, ogni anno, insieme all’associazione “violeNza dOnna”, realizza mostre dedicate al gentil sesso, cercando di sensibilizzare la comunità dell’Alto Varesotto con progetti che non lasciano indifferenti.

“Non c’è proprio nulla da festeggiare l’8 marzo – commenta Monica Borsa dell’associazione -. Oltre ai numeri da guerra dei femminicidi è di questi giorni una sentenza vergognosa che ci riporta al medioevo: io non festeggio, io protesto, in modo civile ma fermo. Madrina d’eccezione Roberta Donati, la presidente della associazione ‘violeNza dOnna’ ritratta svestita dalla bravissima fotografa Raffaella, perché se le belle donne nude servono a vendere profumi… noi invece vendiamo protesta”.

La mostra è stata fortemente voluta e patrocinata dall’associazione “violeNza dOnna”, dagli Stati Generali delle Donne e da Aisu. Le fotografie rimarranno esposte fino alla prossima settimana.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127