EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lavena Ponte Tresa | 14 Febbraio 2019

Lavena Ponte Tresa, il comune prosegue l’invio degli avvisi TARI via mail

I cittadini avranno la possibilità di ricevere per mail l'avviso sulla tassa rifiuti e i relativi F24. Dal comune: "Un servizio gratuito, rapido, economico e sicuro"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Anche per l’anno 2019, l’avviso TARI (tassa rifiuti) ed i relativi modelli F24 da utilizzare per il pagamento, potranno essere inviati tramite posta elettronica ai contribuenti che ne facciano espressamente richiesta entro il 31 marzo 2019″. Questa l’informazione pubblicata oggi sul sito del comune di Lavena Ponte Tresa.

“Si tratta di un servizio rapido (elimina i tempi di spedizione: l’utente riceverà la bolletta direttamente via e-mail e potrà consultarla immediatamente), gratuito (il servizio ha zero costi), economico (basta con la stampa, con il consumo di carta francobolli) e sicuro (il rischio che la bolletta venga persa durante la spedizione viene azzerato)”, spiegano ancora dal comune.

Chi fosse interessato al servizio può comunicare il proprio indirizzo mail scrivendo a tributi@comune.lavenapontetresa.va.it, indicando espressamente cognome, nome, codice fiscale dell’intestatario della TARI oltre alla via e al numero civico dell’immobile. Per le richieste pervenute tardivamente oltre la data sopra indicata, la modifica nelle modalità di invio sarà operativa a partire dall’anno 2020.

Gli altri contribuenti continueranno invece a ricevere l’ avviso di pagamento TARI per posta ordinaria.  Per eventuali ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio Tributi al seguente numero 0332 524105.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127