Varese | 8 Febbraio 2019

Basket in carrozzina: Cimberio Handicap Sport pronta a sfidare l’Avis Santo Stefano

Si gioca domani alle ore 17 nella palestra del CUS dell'Università dell'Insubria di Varese. Obiettivo è evitare l'ultimo posto e un miglior piazzamento per i playout

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo una settimana di sosta torna il campionato di serie A di basket in carrozzina e la Cimberio Handicap Sport riceve la visita dell’Avis Santo Stefano di Porto Potenza Picena: si gioca domani alle ore 17 nella palestra del CUS dell’Università dell’Insubria, in via Monte Generoso a Varese, con ingresso gratuito.

Ormai lo sfortunato campionato della squadra varesina appare incentrato su un obiettivo ben preciso: evitare l’ultimo posto in classifica e guadagnare così un minimo vantaggio in chiave playout nei confronti della Special Sport Bergamo, avversaria diretta in questa lotta serratissima per la salvezza. In quest’ottica sarà assolutamente decisiva la sfida diretta in programma a Varese il prossimo 16 marzo, intanto però bisogna disputare le altre partite. Per ora in preparazione al concentramento di Eurolega 1 che Damiano e compagni giocheranno nel secondo weekend di marzo in Austria e poi, come s’è detto, allo scontro diretto con Bergamo.

Sabato tocca dunque alla Avis Santo Stefano fare visita alla Cimberio: la formazione maceratese è la seconda forza del campionato, sinora ha perso solo due partite, quelle di andata e ritorno con la UnipolSai Cantù, padrona assoluta del campionato, dunque per la Cimberio non si prospetta in quest’occasione alcunché di buono.

Vincere per la squadra allenata da Fabio Bottini sarebbe semplicemente un sogno, ma ci si potrebbe accontentare di un buon “allenamento” appunto in vista prima dell’Eurolega e poi di Bergamo. La Cimberio recupera Janic Binda, assente nell’ultimo turno a Roma a causa di un attacco influenzale, ma deve sempre rinunciare a Francesco Roncari, sempre al palo, mentre auspica che il mal di schiena dia una tregua a Barros e gli consenta una prestazione ai suoi livelli.

Il programma (3a giornata di ritorno, 9 febbraio). Amicacci Giulianova – Key Estate Porto Torres (ore 15), Cimberio H.S. Varese – S.Stefano P.P. Picena (ore 17), Special Sport Bergamo – Santa Lucia Roma (ore 18), UnipolSai Briantea 84 Cantù – Banco di Sardegna Sassari (ore 20.30)

La classifica. UnipolSai Briantea 84 Cantù punti 18; S.Stefano P.P. Picena 14; Amicacci Giulianova 12; Key Estate Porto Torres 10; Santa Lucia Roma 8; Banco di Sardegna Sassari 6; Special Sport Bergamo e Cimberio H.S. Varese 2.

Il prossimo turno (23 febbraio). S.Stefano P.P. Picena – Special Sport Bergamo (ore 17), Santa Lucia Roma – Amicacci Giulianova (ore 17), Key Estate Porto Torres – Banco Sardegna Sassari (ore 19), UnipolSai Briantea 84 Cantù – Cimberio H.S. Varese (ore 20.30)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127