EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuveglio | 11 Dicembre 2018

Valcuvia, i carabinieri di Cuvio insegnano la legalità ai ragazzi delle scuole medie

Una lezione, tenuta dal maresciallo Notturno, con l'intervento di un'esperta del SERT di Varese per aprire gli occhi ai giovani sui rischi in cui possono incorrere

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’età adolescenziale è fondamentale per formare i cittadini del futuro, soprattutto alimentando ed incentivando quel senso civico che possa permettere ad una società di seguire le regole e le leggi, ma anche di rispettare il prossimo. Ed è da questo contesto che continuano gli incontri e le conferenze nelle scuole dell’Alto Varesotto, organizzate dalle forze dell’ordine, nel caso specifico i Carabinieri di Cuvio, inserite in un più vasto progetto organizzato sui comuni del territorio dalla cooperativa NATURart. 

Il comandante della Stazione locale, il maresciallo Roberto Notturno, infatti, venerdì mattina è intervenuto davanti ad una cinquantina di ragazzi di terza media, che frequentano l’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Cuveglio, parlando dei tanti rischi in cui possono imbattersi i giovani al giorno d’oggi.

Così, oltre a tutto quello che concerne la legalità e all’importanza del rispettare le leggi in vigore, il maresciallo Notturno ha affrontato le problematiche non solo legate all’uso di alcool e di sostanze stupefacenti, ma anche riguardanti il gioco d’azzardo patologico, criticità e disagi in cui incorrono sempre più le nuove generazioni. Sotto le luci dei riflettori, però, anche i rischi per la guida in stato di ebrezza, per giovani che si avvicinano all’età di utilizzare scooter e moto.

Oltre all’intervento dei Carabinieri di Cuvio, però, i ragazzi hanno ascoltato anche le parole di un’esperta del SERT di Varese, la dottoressa Roberta Cantù, che è entrata più nello specifico, spiegando le conseguenze dell’abuso di sostanze, specialmente in un’età dove i giovani si stanno formando, sotto ogni punto di vista.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127