Luino | 2 Dicembre 2018

Scossone Luino-Maccagno, via Caporali. Oggi arriva al Margorabbia il Tradate

Squadra momentaneamente affidata a Marco Cracas, classe 1984, affiancato dal mister della Juniores Fabrizio Granai. Fischio di inizio alle ore 14.30

Il Luino-Maccagno crede nella salvezza,
Tempo medio di lettura: 2 minuti

Non c’è pace per la prima squadra del Luino-Maccagno che, nonostante il cambio al vertice con l’arrivo del presidente Mario Pisoni e quello di tanti nuovi giocatori, nelle prime dodici giornate ha ottenuto soli cinque punti. Certo, gli infortuni e le assenze, soprattutto tra le fila degli uomini importanti, non hanno aiutato mister Caporali che, domenica scorsa, dopo il punteggio tennistico di Cerro Maggiore contro l’Aurora (sconfitta per 6-0), si è sfogato duramente affermando a Prealpina: “Regna molta confusione nel nostro ambiente, è difficile parlare di calcio nella nostra situazione, dobbiamo affrontare altri problemi”.

Per questa ragione la dirigenza, che più che i risultati sembra non aver apprezzato quelle parole, nel corso di questa settimana  lo ha sollevato dall’incarico, insieme al suo vice Maurizio Carletti, ed è ancora alla ricerca di un allenatore, almeno in via ufficiale.

Nel match di oggi, infatti, con fischio d’inizio alle 14.30, la squadra è stata affidata a Marco Cracas, giovane 34enne con una grande esperienza da giocatore, dall’Eccellenza ai campionati svizzeri, che sarà affiancato dall’attuale allenatore della squadra Juniores, Fabrizio Granai. Cracas ha condotto i due allenamenti in settimana, ma vi sono stati anche altri incontri con diversi mister del territorio. Per questo ancora non è stato ufficializzato l’ingaggio dell’allenatore con un passato anche nella Primavera del Milan.

Un girone, quello dei lacustri, in completa rivoluzione, almeno sulle panchine: dopo i saluti di mister Saporiti dal Cantello Belfortese, ed il successivo arrivo di Antonino Criscimanni, in questi giorni anche all’allontanamento di Carlo Belvisi dall’incarico della panchina del Tradate, al suo posto Stefano Garantola, che oggi esordirà proprio al Parco Margorabbia, per una sfida che da una parte vede i luinesi, senza tanti titolari, provare a conquistare punti in ottica salvezza, e dall’altra il Tradate che vuole risollevarsi dopo un avvio di stagione a dir poco sotto le aspettative.

Tredicesima giornata, Prima Categoria, girone A. Arsaghese-Antoniana, Aurora Cerro M. Cantalupo-Valceresio A. Audax, Brebbia Calcio-Folgore Legnano, Cantello Belfortese-Vanzaghellese, Ispra Calcio-Gorla Maggiore, Luino-Maccagno-Tradate, San Marco-Union Tre Valli, Solbiatese Insubria-Amici dello Sport

Classifica: Vanzaghellese 25, Amici dello Sport 24, Valceresio A. Audax 23, Aurora Cerro M. Cantalupo 23, Gorla Maggiore 22, Arsaghese 20, Folgore Legnano 19, Solbiatese Insubria 17, Tradate 16, Cantello Belfortese 15, San Marco 14, Brebbia Calcio 14, Ispra Calcio 13, Union Tre Valli 8, Antoniana 6, Luino-Maccagno 5.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127