Luino | 6 Novembre 2018

“Dopo diversi giorni consecutivi di cancellazioni, anche oggi mattinata nera sulla Luino-Gallarate”

È una pendolare a segnalare i problemi odierni sulla linea ferroviaria: "Dopo la cancellazione del treno delle 6.20, quello delle 7.20 si è rotto in galleria"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“Dopo diversi giorni consecutivi di cancellazioni di treni sulla tratta Luino Milano, compresi i diretti della sera e del mattino, comprese le navette Gallarate-Luino sostituite da bus, che dovendo fare tutte le stazioni ci mettono un tempo interminabile, questa di nuovo cancellato il 6.20, mi trovo sul 7.20 partito in orario ma inspiegabilmente rotto in galleria tra Ternate e Mornago, ormai da mezz’ora, al buio, con il macchinista che sta provando ogni cosa x farci ripartire”.

Con queste parole inizia la segnalazione-sfogo di una pendolare che, quotidianamente, viaggia da Luino a Milano per raggiungere il proprio posto di lavoro. Se Trenord aveva segnalato il guasto al treno 20307 delle 6.20, che richiedeva un intervento di manutenzione, quello delle 7.20, partito in orario, come spiega la pendolare, ha avuto problemi tra Ternate e Mornago.

“Quando riuscirò ad inviarvi la mail sarà tutto risolto, perchè in questo momento non c’è campo, ma sicuramente mi sento tanto presa per i fondelli da questo servizio Trenord e dall’idea di risolvere le cose togliendo i treni… Quello che mi chiedo – continua la donna – è com’è possibile che nell’anno dell’Expo, con volumi notevoli di treni e passeggeri, non si sono verificati i disagi che stiamo vivendo negli ultimi mesi… forse perchè alle istituzioni importava più fare bella figura con i cittadini stranieri, che con gli paga le tasse?”.

Trenord, sul proprio sito, ha annunciato da qualche settimana interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 852), che dureranno fino al 9 novembre. Da Luino i treni delle 5, delle 13.44, delle 17.44 e delle 20.45 sono sostituiti da autobus, mentre da Gallarate verso Luino i bus sostitutivi ci saranno per i treni delle 8.06 e delle 22.36 da Milano Porta Garibaldi, e delle 15.19 e delle 19.19 da Gallarate.

I problemi per i viaggiatori e lavoratori esistono e continuano ormai a creare polemiche su tutto il territorio, in attesa che le istituzioni locali e Regione Lombardia riescano a trovare una soluzione ai disagi insieme a Trenord.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127