Maccagno con Pino e Veddasca | 2 Novembre 2018

Vento forte in Veddasca, scoperchiato il tetto delle Poste ad Armio

Per sistemare la copertura dell'edificio, che ospita anche l'ambulatorio del borgo, sono intervenuti i tecnici comunali. Passera: "Lavori per garantire il servizio"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo il lungo ed intenso lavoro, svolto negli scorsi giorni dai volontari della Protezione Civile e dai tecnici della Provincia, il maltempo ha causato nel pomeriggio di oggi nuovi disagi in Val Veddasca, colpendo il piccolo centro abitato di Armio.

Qui, a pochi chilometri dal confine con la Svizzera, il forte vento ha scoperchiato il tetto dell’edificio che ospita ambulatorio e ufficio postale. Sul posto sono intervenuti i tecnici comunali, che da più di una settimana operano a stretto contatto con la cittadinanza per fare fronte a tutte le problematiche generate durante l’allarme meteo.

“Il maltempo ha creato diversi disagi a tutta la valle – spiega il sindaco Fabio Passera -. In due territori come quelli di Pino e Veddasca la Posta è uno di quei luoghi fondamentali. Garantisce l’erogazione della pensione – sottolinea il primo cittadino in riferimento al luogo colpito nelle scorse ore dalle raffiche di vento – che dà sempre un senso di comunità. E’ il simbolo di chi non si arrende mai, l’avamposto di una forma di convivenza civile“.

L’intervento dell’amministrazione è stato quindi ancora una volta immediato, al fine di garantire un servizio indispensabile per la quotidianità di tutti i residenti. “Anche nelle piccole cose – conclude Passera – siamo sempre vicini alle necessità delle persone“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127