Besozzo | 18 Ottobre 2018

Besozzo, chiude la sede locale dell’ASST dei Sette Laghi: attività spostata a Laveno

I servizi ambulatoriali erogati dalla struttura, per vaccinazioni e Neuropsichiatria Infantile, vengono trasferiti presso il centro di via Ceretti. Ecco i dettagli

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

A partire da domani, venerdì 19 ottobre, sarà chiusa la sede di Besozzo dell’ASST dei Sette Laghi.

L’edificio ospita due tipologie di attività, oltre ad un piccolo sportello CUP: un ambulatorio vaccinale, afferente all’Area territoriale Montana dell’ASST, e un ambulatorio di Neuropsichiatria Infantile alle dirette dipendenze della struttura che ha sede all’Ospedale Del Ponte.

Tali servizi continueranno ad essere erogati nella sede di Laveno Mombello, in via Ceretti, 8, che non solo offre un ambiente più confortevole, ma è già sede di altri servizi aziendali. In particolare, nel Centro vaccinale di Laveno saranno accolti anche i bambini che prima facevano riferimento alla sede di Besozzo. L’ambulatorio di Neuropsichiatria infantile, invece, riprenderà l’attività nella sede di Laveno dal prossimo 29 ottobre, non appena sarà conclusa la fase di trasloco.

Per ulteriori dettagli, consultare la sezione distrettuale del sito di ASST.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127