luino | 11 ottobre 2018

Cresce l’attesa, da domani la “Coppa Favini” all’AVAV di Luino

Alle 12 al via le prime prove, mentre alle 18 il Welcome Cocktail alla presenza del sindaco di Luino Andrea Pellicini e delle autorità. Tanti equipaggi

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Domani alle ore 12 prenderà il via la XV Coppa Lino Favini, manifestazione organizzata dall’Associazione Velica Alto Verbano di Luino e riservata alle imbarcazioni della classe Melges 24.

Otto le prove previste per la flotta di una ventina di imbarcazioni provenienti da Austria, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Italia, Svizzera e Ungheria. A dirigere le operazioni del Comitato di Regata in gara sarà il giudice luinese Enrico Vaccaro.

In regata ci sarà anche Flavio Favini al timone di Maidollis di Gianluca Perego e Taki 4 di Niccolò Bertola attualmente primo nella classifica del circuito europeo 2018 (anche in quella Corinthian/Armatore-timoniere).

In serata, a conclusione delle prime prove, alle ore 18 nella sede dell’AVAV avrà luogo il “Welcome Cocktail” alla presenza del sindaco di Luino Andrea Pellicini e delle autorità.

L’appuntamento è valido oltre che come ultima prova del circuito nazionale italiano, quale prova conclusiva del Circuito Europeo e assegnerà anche il titolo di campione svizzero. 

La manifestazione organizzata dal sodalizio velico luinese di cui quest’anno ricorre l’80esimo anniversario dalla data della sua fondazione, nel 1938 e da allora è attivo in campo agonistico nazionale e internazionale può contare sull’importante sostegno di Varese Sport Commission e Camera di Commercio di Varese e sul supporto di Liberty, Gottifredi Maffioli, Nauticaluino e Rougj+.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127