Canton Ticino | 13 settembre 2018

Tragedia nelle montagne del Ticino, una delle due vittime un 63enne italiano

A comunicare l'identificazione delle due vittime, tra cui anche un 60enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, è stata oggi la Polizia cantonale

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Le vittime della grave caduta avvenuta in montagna con esito mortale, avvenuto lo scorso 9 settembre nel territorio di Bedretto (Canton Ticino), sono state identificate.

Si tratta di un 63enne cittadino italiano residente in provincia di Como e di un 60enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto. A comunicarlo la Polizia cantonale.

I due uomini, domenica, stavano affrontando l’ascesa in cordata e sono rimasti vittime di una caduta di circa 200 metri.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Rega che non hanno potuto far altro che constatarne la morte e recuperare le due salme, poi trasportate ad Airolo. Sono in corso accertamenti per stabilire l’identità delle due vittime.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127