Eupilio | 11 settembre 2018

Canottieri Germignaga spettacolare: poker d’oro ai campionati italiani di Eupilio

Sono quattro i titoli conquistati ai tricolori FICSF 2018: vittoria nel quattro di coppia junior, singolo allievi maschile, due di coppia junior e due di punta junior

Canottieri Germignaga spettacolare: poker d'oro ai campionati italiani di Eupilio
Tempo medio di lettura: 2 minuti

E chi l’avrebbe mai detto! Canottieri Germignaga sul “tetto” d’Italia per quattro volte. La vetta è raggiunta dopo una stagione infinita e ricca di appuntamenti.

Eupilio, ultimo atto e ultima fase di una partita lunghissima durata mesi. È in queste occasioni che si fa la storia. È sul lago di Pusiano che sabato 8 e domenica 9 settembre sono andati in scena i Campionati Italiani Ficsf 2018. A questo appuntamento ci si gioca una stagione e qui non si può bleffare. Carte scoperte e poi la provvidenza farà la sua parte.

La Canottieri Germignaga cala un poker d’assi pazzesco conquistando, oltre ai 4 ori, 2 argenti e 3 bronzi: vittoria nel quattro di coppia junior maschile (Marco Salvini, Enrico Bouehi, Riccardo Bouehi e Christian Ferla); nel due di punta junior maschile (Marco Salvini, Nicholas Colin Axel Kohl); due di coppia junior maschile (Riccardo Bouehi, Nicholas Colin Axel Kohl); singolo allievi maschile (Erwin Mazzardis).

Argento nel quattro di coppia senior maschile (Federico De Maddalena, Cristian Papa, Fabio Porcelli, Massimo Turchetti); nel due di punta senior femminile (Sonia Porcelli, Greta Banfi). Ottima la prova di Aurora Stefani nel singolo esordienti.

Bronzo nel due di coppia allievi maschile (Lorenzo Carù, Andrea Boneschi); nel due di punta senior maschile (Fabio Porcelli, Papa Cristian); nel due di coppia ragazzi maschile (Christina Ferla, Enrico Bouehi).

Quarta Posizione nel due di coppia senior femminile (Greta Banfi, Sonia Porcelli); nel due di coppia cadetti femminile (Laura Meneghini, Chiara Stanganelli); nel quattro di coppia ragazzi maschile (Nicolas Maroni, Gianluigi Basso, Willem Orlandini, Carlo Paolo Rizzi). Peccato per queste tre medaglie accarezzate per lungo tempo, ma viste svanire per un soffio nel finale.

Luca Piazza chiude in quinta posizione la finale del singolo cadetti maschile.  Niente pass per la finale per il singolo allievi femminile (Paola Meneghini); il singolo allievi maschile (Mirko Natuzzi), il singolo junior maschile(Dario Carnevale); il singolo cadetti maschile (Fabio Orizio); il doppio allievi maschile (Luca Darino, Davide Orizio). Si rifaranno l’anno prossimo. Al timone Laura Meneghini, Davide Orizio e Mirko Natuzzi.

Vincere quattro titoli Italiani in una giornata non è cosa da poco. Ci vuole coraggio e un pizzico di follia per giocare le carte giuste al momento giusto. Con i 4 ori conquistati sale ad 86 il numero dei Titoli Italiani vinti dalla Canottieri Germignaga dal 1975 ad oggi.

Foto © C. Cecchin – www.fotoline.org

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127